Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Giornata Mondiale del Donatore di Sangue un impegno per la vita

Giornata Mondiale del Donatore di Sangue: un impegno per la vita

I donatori di sangue sono preziosi ogni giorno dell’anno, ma il 14 giugno, in occasione della Giornata Mondiale del Donatore di Sangue a loro dedicata, la loro generosità viene celebrata con particolare enfasi. Per richiamare l’attenzione dei cittadini, Fidas Vicenza, in collaborazione con i principali Comuni del territorio, illuminerà di rosso i simboli identitari delle diverse località.

20 anni di donazioni: un traguardo da festeggiare

“Quest’anno celebriamo i 20 anni della Giornata Mondiale del Donatore di Sangue”, sottolinea il Presidente Provinciale di Fidas Vicenza, Mariano Morbin. “L’OMS, i suoi partner e le comunità di tutto il mondo si uniranno attorno al tema: 20 anni di celebrazione delle donazioni: grazie donatori di sangue!”.

Più di 20.000 eroi silenziosi al servizio della salute

Fidas Vicenza conta oltre 20.000 donatori di sangue, volontari che hanno contribuito in modo significativo alla salute e al benessere di tante persone. La continua necessità di donazioni periodiche, volontarie e gratuite rende il loro gesto ancora più prezioso. Per promuovere la cultura della donazione di sangue tra giovani ed adulti, Fidas Vicenza ha messo in campo diverse iniziative.

Coinvolgere i giovani: interviste spot e influencer del dono

“I nostri Giovani di Fidas Vicenza – spiega il Presidente Morbin – hanno coinvolto i cittadini del centro storico di Vicenza con interviste spot per diffondere la conoscenza del dono e trasmettere un messaggio chiaro: donare è facile e prezioso. Per premiare il loro impegno, abbiamo selezionato un rappresentante per ogni Gruppo Fidas coinvolto nell’iniziativa. Questi giovani influencer avranno il compito di promuovere la donazione del sangue nel Vicentino, coinvolgendo altri giovani.”

Fidas Vicenza e CUOA Business School: un’alleanza per la solidarietà

L’apertura verso il mondo imprenditoriale è un elemento chiave per Fidas Vicenza. In questa direzione, l’Associazione ha trovato un partner strategico in CUOA Business School. Sempre più frequentemente, infatti, le imprese si focalizzano sulla sostenibilità in tutte le sue declinazioni, economica, ambientale e sociale. Fidas Vicenza si inserisce a pieno titolo in questo contesto, promuovendo valori e azioni di solidarietà all’interno della comunità.

Essere manager e donatori: una responsabilità sociale

La collaborazione con CUOA Business School consentirà a Fidas Vicenza di essere presente sul sito web e sui social della scuola durante il mese di giugno, in occasione della Giornata Mondiale del Donatore di Sangue. L’obiettivo è quello di sensibilizzare gli iscritti di CUOA sull’importanza della donazione di sangue e coinvolgere anche i giovani imprenditori.

“Essere un manager di successo significa anche tenere in debita considerazione il patrimonio umano della propria impresa”, afferma Morbin. “Essere donatori di sangue significa prendersi cura della propria salute, risultando quindi lavoratori sani e forti. A questo si aggiunge il valore sociale del gesto del dono.”

La sfida per la vita: protagonisti attivi e generosi

“Le aziende hanno bisogno di una caratterizzazione sociale”, conclude Morbin. “CUOA Business School, da quasi 70 anni impegnata nello sviluppo delle competenze imprenditoriali e manageriali, ne è ben consapevole. Proprio per questo, mira a formare manager responsabili e capaci di affrontare le più diverse sfide. La nostra sfida è quella per la vita. Vogliamo essere protagonisti attivi, generosi e attenti nella società, non semplici comparse. Essere donatori di sangue è una responsabilità, ma anche un’occasione per sentirsi importanti e restituire al prossimo un po’ della propria fortuna e del proprio benessere in salute.”

Insieme per un futuro più sano

La Giornata Mondiale del Donatore di Sangue è un’occasione per riflettere sull’importanza di questo gesto salvavita e per ringraziare tutti coloro che, con generosità e altruismo, donano il proprio sangue per aiutare gli altri. Fidas Vicenza e CUOA Business School rinnovano il loro impegno per promuovere la cultura della donazione e per sensibilizzare la comunità sull’importanza di questo gesto di solidarietà.

Vicenza, 11 giugno 2024

Fonte: Fidas Vicenza – Ufficio Stampa Matteo Crestani Giornalista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *