Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

S.E.I. Reloaded - L’Europa dei Giovani

S.E.I. Reloaded: bilancio positivo del progetto di cittadinanza attiva

S.E.I. Reloaded – L’Europa dei Giovani: è positivo il bilancio del progetto di cittadinanza attiva dei sette Comuni in rete  

Si è concluso S.E.I. Reloaded – L’Europa dei Giovani, il progetto con cui i Comuni di Thiene, ente capofila, Fara Vicentino, Lugo di Vicenza, Malo, Marano Vicentino, Villaverla e Zanè hanno partecipato al bando “Respond Locally to Global Issues – Call for proposal for local actions on sustainability”. Progetto finanziato da ALDA nell’ambito dell’iniziativa della Commissione Europea CERV – Citizens, Equality, Rights and Values Programme.

Il progetto aveva preso avvio nel giugno scorso con il viaggio di studio a Bruxelles, cuore dell’Europa e delle sue Istituzioni, del team di nove giovani dei Comuni della rete, tre ragazzi e sei ragazze.

S.E.I. Reloaded – L’Europa dei Giovani

L’obiettivo era conoscere l’Europa attiva sui territori attraverso l’Assemblea annuale di ALDA, Associazione Europea per la Democrazia Locale, che aveva come slogan la frase “La democrazia locale salverà la democrazia“.

Dopo il confronto su importanti temi con giovani da tutta Europa, al rientro i ragazzi e le ragazze erano stati coinvolti, come organizzatori proponenti, in un percorso di formazione per lo sviluppo di una cittadinanza attiva. Percorso che si era sviluppato nell’arco di sette incontri tenuti nei mesi autunnali in ciascuno dei Comuni del progetto e rivolti alla Cittadinanza con particolare focus alla fascia giovanile.

Le tematiche

Più di 140 persone hanno preso parte agli incontri, motivate a conoscere le Istituzioni Europee, i bandi e le opportunità. Oltre alle future elezioni europee del prossimo giugno e gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030. Con un’attenzione particolare alle Città e alle Comunità sostenibili, alla Parità di genere e all’Educazione di qualità.

Durante gli eventi sono stati distribuiti alcuni materiali ideati dal team dei ragazzi/e e realizzati appositamente per promuovere tra il maggior numero di persone possibili il messaggio contenuto nei temi affrontati. Tra cui una shopper bag con la stampa degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile ed una borraccia termica.

Per le Scuole Secondarie di Primo e Secondo Grado e per le Biblioteche dei Comuni partecipanti al progetto sono stati realizzati inoltre dei grandi pannelli. Tavole con i messaggi e i temi che costituiscono i 17 Obiettivi dell’Agenda 2030 attuata dalle Nazioni Unite e fatta propria dall’Unione Europea.

L’assessora Maino spiega il percorso nel dettaglio

«Si tratta di un percorso significativo – spiega Marina Maino, Assessora all’URP, alla Ricerca Finanziamenti per i Progetti di Sviluppo della Città e del Territorio e ai Bandi Europei – che ha contribuito a preparare il terreno alle prossime iniziative per la Festa dell’Europa del 9 maggio. Anniversario della Dichiarazione Schuman del 1950 considerata l’atto di nascita dell’Unione europea. oltre all’importante appuntamento con le prossime Elezioni Europee di giugno.

Ringrazio anche a nome delle Amministrazioni Comunali della rete i giovani e le giovani protagoniste del progetto per l’entusiasmo, l’impegno e per il lavoro realizzato in questi mesi. Hanno dimostrato effettivamente che la partecipazione attiva anche dei cittadini e delle cittadine più giovani può costituire un valido spunto di lavoro per le Amministrazioni Locali. E che il loro contributo di idee, creatività e passione può stimolare e promuovere il miglioramento della conoscenza delle opportunità che l’Europa ci offre. Un ringraziamento speciale lo vorrei rivolgere anche all’associazione Alda, con la quale il Comune di Thiene collabora da anni. Collabora per l’opportunità unica che ha permesso a questo gruppo di ragazzi/e del nostro territorio».

S.E.I. Reloaded un progetto di valenza Europea

Il S.E.I. Sistema Europeo Integrato, si ricorda, sono la promozione di percorsi in-formativi in tema di politiche europee e di progettualità europee in ottica intercomunale. Ma anche il controllo di opportunità derivanti dai programmi e bandi dell’Unione Europea e l’animazione territoriale sul tema “Europa”. Il Comune di Thiene è partner di ALDA, Associazione delle Agenzie per le Democrazie Locali, dal 2008. La finalità è di partecipare a progetti di valenza europea ed internazionale su bandi di finanziamento regionali ed europei.

Thiene, 31 gennaio 2024

Fonte: ufficio Stampa – Comune di Thiene (VI)

2 commenti su “S.E.I. Reloaded: bilancio positivo del progetto di cittadinanza attiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *