Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Premio Thiene 2023: scopri i vincitori e gli auguri del sindaco

La cerimonia degli auguri natalizi del Sindaco e di assegnazione del Premio Thiene edizione 2023 si è svolta domenica 17 dicembre scorso al Teatro Comunale.

Sono state numerose le autorità intervenute assieme alla cittadinanza e che non hanno voluto mancare al tradizionale appuntamento arrivato quest’anno a festeggiare la 44^ edizione.

Gli auguri del sindaco, Michelusi

«Auguro a tutti voi e alle vostre famiglie, a nome della Città e dell’intera Amministrazione – ha detto il Sindaco, Giampi Michelusi, a conclusione di un discorso che è stato centrato in particolare a riassumere i maggiori investimenti effettuati a beneficio della Città nel 2023 da Comune, Ulss, Società pubbliche e altre realtà – un Natale Sereno e un nuovo anno di pace e fiducia reciproca per riscoprire, laddove sia andato offuscato, il valore di una coesione sociale che faccia sentire a tutti il senso di appartenenza e la gioia di sentirsi a casa».

I vincitori del Premio Thiene edizione 2023

Ad aggiudicarsi, quindi, l’ambita statuetta raffigurante la fontana di Bacco e Arianna che premia le realtà più significative del territorio sono stati i gruppi Scout Thiene 1 e Scout Thiene 2.

Lo scoutismo thienese costituisce un importante punto di riferimento per i giovani per il tempo libero e per la formazione della persona. Essere una guida e uno scout vuol dire mettersi a disposizione del prossimo con competenza, entusiasmo, accoglienza e disponibilità. Vuol dire essere pronti a servire sempre e ovunque in ogni circostanza, facendo del proprio meglio. I due Gruppi contano in totale 89 lupette e lupetti fascia 8-12 anni. 45 guide e 47 esploratori fascia 12-16 anni. 20 scolte e 31 rover fascia 16-21 anni e 49 capo e capi per un totale di 281 scout. Scout che ogni settimana operano nel territorio thienese e non solo.

Il Sindaco, Giampi Michelusi, ha voluto ringraziare l’associazione per l’impegno, per la vivacità e per l’entusiasmo che caratterizzano il servizio, che insegna a diventare grandi e a lasciare questo mondo migliore di come lo si è trovato.

Altri riconoscimenti ai più meritevoli

Accanto al Premio Thiene sono stati conferiti anche altri riconoscimenti a cittadini e realtà meritevoli. Per lo Sport è stato premiato Leonardo Marogna, campione italiano di Easy Kart 100 che annovera anche il primato di più giovane pilota nella storia di Easy Kart a vincere il titolo. Per il Commercio sono stati conferiti riconoscimenti a Marziano Dalle Carbonare, titolare della storica bottega ed appassionato delle ruote. A Daniele Berti, accompagnato dal papà Luigi, titolare dell’Angolo dei Sapori di Berti Luigi & Daniele Snc. Azienda che da oltre 70 anni è un punto di riferimento nel settore delle specialità alimentari con prodotti di alta qualità e genuinità. E poi ancora a Francesco e Roberto Dal Zotto, titolari dello storico e centenario negozio di calzature Dal Zotto F.lli Snc di Dal Zotto Francesco & C. Dal Zotto nel 2021 ha ricevuto dalla Regione Veneto la targa a riconoscimento di “Luogo storico del Commercio”.

Quindi una targa per i 70 anni di vita è andata all’Agenzia Autoscuola Filippi di Cristian Filippi che ha patentato circa 30mila persone. Punto di riferimento nell’ambito della sicurezza stradale. Molto emozionante è stata la consegna di un premio all’associazione Le Amiche di Anna per l’opera di sensibilizzazione alla Parità di Genere e di contrasto alla Violenza sulle Donne.

Quindi sono stati conferiti riconoscimenti al Tiro a Segno Nazionale, presente a Thiene da 120 anni. Oltre al Club Alpino Italiano di Thiene, per il centenario della fondazione.

Premiazioni ad altre realtà del territorio thienese

L’Amministrazione ha quindi voluto premiare l’Istruttore del Consorzio di Polizia Locale NeVi Alex Frusti che il 24 aprile scorso, a seguito del suo intervenuto a supporto di una pattuglia dei carabinieri impegnata in una violenta colluttazione a Fara Vicentino con un soggetto in evidente stato di alterazione psico-fisica, è rimasto gravemente ferito da quattro colpi di pistola esplosi dal fermato nella sparatoria che ne è seguita, in un fatto di cronaca che è rimbalzato sulla stampa nazionale. Alex Frusti è stato proposto di Medaglia d’oro al valor civile per aver esposto generosamente la propria vita a mortale pericolo per tutelare l’incolumità del Vice Brigadiere dei Carabinieri e delle numerose persone che transitavano lungo la strada quel giorno.

Infine riconoscimenti sono andati all’associazione Progetto Cinema Alto Vicentino, per l’alto valore culturale e artistico. Oltre che per la preziosa opera di promozione della storia locale (si ricorda che l’ultima produzione, 800 Giorni, è stato anche premiato a Venezia con il prestigioso Leone di Vetro). E come ultima all’azienda Dekra Testing And Certification Srl. Leader mondiale nel controllo di qualità e certificazione. A ricevere il premio erano Toni Purcaro, Executive Vice President DEKRA Group e Presidente DEKRA Italia. Accompagnato da Francesco Marenda, Laboratory Testing and Certification Manager.

La cerimonia è stata allietata dall’accompagnamento musicale dai docenti dell’Istituto Musicale Veneto “Città di Thiene”, Elisa Chiara Fermetti e Alberto Spadarotto.

Credit foto: Circolo Fotografico Città di Thiene

Premio Thiene 2023 vincitori gli scout
Premio Thiene edizione 2023
L’Angolo dei Sapori di Berti Luigi & Daniele Snc
Leonardo Marogna
Consorzio di Polizia Locale NeVi Alex Frusti
Associazione Le Amiche di Anna
CAI-Club Alpino Italiano
Francesco e Roberto Dal Zotto
Premio Thiene edizione 2023
Agenzia Autoscuola Filippi
Premio Thiene edizione 2023
Dekra Testing And Certification Srl
Progetto Cinema Alto Vicentino
Premio Thiene edizione 2023
Tiro a Segno Nazionale
Marziano Dalle Carbonare

Fonte Comune di Thiene (VI) –  Ufficio Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *