Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Il cittadino di domani: il campione Luca Rigoldi incontra i ragazzi

Il cittadino di domani: il campione Luca Rigoldi incontra i ragazzi

Giovedì 14 dicembre scorso 355 tra ragazzi e ragazze delle ultime classi degli Istituti Superiori della Città di Thiene (VI) hanno partecipato al Teatro Comunale all’incontro Il cittadino di domani con il thienese Luca Rigoldi. Uno dei pugili di punta della Boxe italiana, Campione Europeo dei Pesi Supergallo e persona attenta al Sociale e al valore del Volontariato.

Luca Rigoldi e i ragazzi

Con questo incontro l’Amministrazione Comunale ha voluto dare seguito al sostegno all’evento sportivo The power of Boxing. Evento che ha avuto come protagonista Luca Rigoldi lo scorso 8 luglio.

La proposta, formulata dall’Associazione ASD 268R, ha inteso creare un momento di confronto e dialogo tra Luca Rigoldi e i ragazzi. Giovani che si affacciano alla vita adulta e si preparano a una scelta importante per il proprio futuro dopo la Maturità.

Con il supporto di slide e di video, Luca Rigoldi ha portato la propria esperienza e parlato del percorso compiuto per raggiungere i propri obiettivi a una platea attenta in un incontro di grande interesse in cui la boxe è diventata metafora della vita e delle scelte di ognuno.

Luca Rigoldi invita i giovani a credere

Luca Rigoldi ha parlato di fatica e tenacia, di valori in cui credere e da fare propri, di sconfitte che aiutano a crescere e di rispetto per se stessi. Vittorie che arrivano perché si è lavorato tanto e perché si è lavorato insieme, in team. Di crescita personale e di fiducia nelle proprie possibilità e potenzialità. Di attenzione per chi è in difficoltà e di condivisione con le persone che dimostrano di tenere veramente a noi. Della forza da trovare per andare avanti, soprattutto quando sembra non ci sia più speranza, non ci sia più un domani. Ha parlato con il cuore, con un linguaggio immediato e adeguato all’età dei presenti. Ha parlato di vita.

Presente all’incontro il Comandante dei Carabinieri

L’incontro è stato arricchito anche dalla presenza del Comandante dei Carabinieri coinvolto da Luca Rigoldi, il cap. Mario Sorice, che ha parlato della presenza dei Carabinieri nel territorio, della loro vicinanza ai giovani, alle famiglie e alle persone e, in particolare, dell’accresciuto impegno dell’Arma nella vicinanza alle donne vittime di stalking, di minacce, di violenza. Presentando i vari aspetti che le persecuzioni e le minacce nei confronti delle donne possono assumere, il Capitano Sorice ha invitato le ragazze a essere sempre più attente a cogliere segnali di pericolo e a non avere paura di appoggiarsi ad adulti significativi, come i genitori e gli insegnanti, ad accogliere i loro consigli e a fare riferimento costante ai Carabinieri. Non ultimo il riferimento ai numeri utili per emergenze, il 112 e il 1522, quest’ultimo numero antiviolenza e stalking.

Il sindaco, Michelusi ringrazia il campione

«Ringrazio il campione Luca Rigoldi per l’importante attività di educazione dei giovani che porta avanti e che affianca l’attività agonistica – ha detto il Sindaco, Giampi Michelusi -. La boxe è uno sport che richiede passione, pazienza, perseveranza e moltissimi sacrifici, a fronte di compensi economici che non sono paragonabili ad altre discipline ben più remunerate. Il messaggio portato da Luca ha l’immediatezza di chi è testimone autorevole con la propria esperienza di vita ed è stato molto efficace».

Lla Consigliera Panozzo, commenta

«Luca Rigoldi – è il commento della Consigliera delegata alle Politiche dell’Istruzione, Nicoletta Panozzoincarna il volto migliore della nostra società ed è un esempio per tutti quei ragazzi che si preparano a diventare adulti».

Thiene, 19 dicembre 2023

Fonte Comune di Thiene (VI) –  Ufficio Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *