Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

"Alberiamoci"

Schio: 19 novembre l’Historic Club Schio organizza “Alberiamoci”

L’Historic Club Schio organizza a Schio (VI), nella mattina di domenica 19 novembre, ovvero la Giornata Nazionale dell’Albero, la seconda edizione della manifestazione “Alberiamoci”.

Si tratta di una sensibilità con cui il club, che raggruppa oltre 1400 soci appassionati, vuole essere portatore di un messaggio di rispetto della natura, dell’ambiente e a difesa del paesaggio.

Historic Club Schio adotta una rotatoria

Dopo la scorsa edizione, i responsabili del club, si sono chiesti se era possibile dare un significato più profondo all’iniziativa non piantando solo uno o più alberi ma, con il supporto del Comune di Schio, si è pensato di “adottare” una rotatoria con l’impegno di renderla un simbolo di tangibile impegno nel diffondere i valori di rispetto della natura, dell’ambiente e a difesa del paesaggio con un occhio di riguardo all’estetica dell’arredo urbano.

Nasce la rotonda Historic

Lo spazio che il Comune di Schio ha concesso al club e che potremo da domenica chiamare “rotonda Historic”, è la rotatoria all’ingresso di Schio (ponte di Liviera) dove i responsabili del club hanno progettato una prima fase che prevede l’impianto di alcune alberature che, con il cambio di colore del ‘foliage’ autunnale, assumono la coloritura gialla e rossa che identifica i colori dello stemma della cittadina scledense.

Il programma di piantumazione si svilupperà per 2 o 3 anni ed è un impegno in cui l’Historic Club Schio crede fermamente.

Il posizionamento delle piante consentirà di evidenziare, con le chiome ed il fogliame – il Ginkgo Biloba ha foglie a ventaglio e l’Acero a forma palmata – un contrasto che, complice il vento, scinderà i raggi del sole in infiniti mobili riflessi, diventando una sorta di stacco naturale e caratteristico, a dispetto della piatta e grigia visione stradale.

La rotatoria, non avrà solo funzione di regolare il traffico ma sarà orientata in modo da indicare i quattro punti cardinali, una sorta di “bussola” all’ingresso della città nelle direttrici.

Historic Club Schio, un impegno sociale

La seconda edizione di “Alberiamoci” vuole dare un segno tangibile per ampliare l’impegno sociale che il club si è dato attraverso conferenze nelle scuole superiori sulla storia del motorismo. Nella valorizzazione del patrimonio architettonico e artistico del FAI – Fondo per l’Ambiente Italiano. Oltre a partecipare alle iniziative di ASI Solidale (Automotoclub Storico italiano) per distribuire aiuti alle persone ed alle famiglie in difficoltà attraverso Onlus locali.

In questa occasione il club continuerà a diffondere, tra i soci, il messaggio di utilizzare i propri veicoli in maniera rispettosa per l’ambiente-. Ma allo stesso tempo, mantenendo amorevolmente a punto le meccaniche con la consapevolezza di esporre al pubblico un vero museo viaggiante.

L’inquinamento prodotto dalle vetture d’epoca è davvero una piccola goccia nel mare delle emissioni. Inoltre, preservare un veicolo d’epoca, oltre a generare un positivo indotto, sia in termini di mantenere in vita un patrimonio tecnico e culturale, sia per le attività restauro e di manutenzione, permette di valorizzare il settore turistico grazie ai raduni – veri eventi culturali – oltre ad altre iniziative.

L’Historic Club Schio intende condividere questo messaggio, possibilmente coinvolgendo anche altri club in Italia che stanno seguendo l’esempio scledense: perché un albero è un albero, ma mille alberi sono una foresta… o mille pregevoli rotonde!

Vi aspettiamo pertanto domenica 19 novembre a Schio alle ore 10,30’ presso la rotatoria all’ingresso di Schio (ponte di Liviera).

In caso di pioggia l’evento verrà rinviato a Domenica 26 stessa ora.

"Alberiamoci"

Historic Club Schio

Fonte: Filippi Diego Responsabile Biblioteca Pubbliche relazioni/Stampa Historic Club Schio

Un commento su “Schio: 19 novembre l’Historic Club Schio organizza “Alberiamoci”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *