Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

FuoriBosco

Oltre 6 mila persone al Festival FuoriBosco di Schio

Schio, 13 ottobre – Sono più di sei mila le persone che hanno partecipato a FuoriBosco 2023, il festival organizzato dall’Amministrazione Comunale tra giugno e ottobre con cornice il paesaggio dell’Altopiano del Tretto e l’area collinare attorno a Monte Magrè. 

Un grande successo per i tredici appuntamenti in cartellone tra musica, poesia, letteratura, fotografia e passeggiate che hanno accompagnato l’estate scledense. Tra le proposte più partecipate e apprezzate il tour itinerante tra Tretto e Monte Magrè con il pianista Paolo Casolo che si è esibito sopra un trattore, ma anche il concerto con il Coro G.E.S e il Concerto all’Alba con il Gruppo Caronte, il racconto teatrale e musicale  che ha ripercorso la curiosa storia di padre Zuane, il mago degli ori,  l’incontro con Patrizia Laquidara e lo spettacolo che ha unito musica e astronomia con l’astrofisico Fabio Peri. 

Il commento dell’assessore Corzato

«In questi 13 eventi abbiamo avuto l’occasione di conoscerci, condividere, divertirci, emozionarci e anche commuoverci in mezzo alla bellezza della natura e della musica. Sono stati numerosi i partecipanti a ciascun evento, arrivati anche da tutto il Veneto e oltre. È stata un’ulteriore spinta per far conoscere la nostra città circondata da meravigliose colline e montagne – dice l’assessore alla promozione del territorio, Barbara Corzato -. Le colline sono scrigni magici in cui avventurarsi e perdersi per ritrovarsi, non dimenticando l’importanza del contatto autentico con la natura, l’arte e la socialità. È stata una rassegna notevolmente ricca, soprattutto grazie ai nostri sponsor che hanno creduto nel progetto e ci hanno così permesso di farlo crescere in qualità e quantità».

Ultimo incontro di FuoriBosco

FuoriBosco, però, si conclude ufficialmente sabato 14 ottobre alle 17.30 con un ultimo appuntamento: “I suoni e i segreti del Bosco”, un’escursione sonora (l’unica rinviata a causa del maltempo) alla scoperta dei suoni e dei rumori della foresta, utilizzando cuffie wireless che ci faranno immergere nell’ascolto della natura e accompagnati da preparate guide naturalistico ambientali.

Immagine di copertina: appuntamento con Patrizia Laquidara

Appuntamento con Fabio Peri

Fonte: Comune di Schio (VI) – Ufficio Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *