Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

L’Europa dei Giovani

Al via il ciclo di incontri “L’Europa dei Giovani” progetto S.E.I. Reloaded

Entra nel vivo S.E.I. Reloaded – L’Europa dei Giovani, il progetto con cui i Comuni di Thiene, ente capofila, Fara Vicentino, Lugo di Vicenza, Malo, Marano Vicentino, Villaverla e Zanè hanno partecipato al bando Respond Locally to Global Issues – Call for proposal for local actions on sustainability, pubblicato da ALDA nell’ambito dell’iniziativa della Commissione Europea CERV – Citizens, Equality, Rights and Values Programme.

Saranno, quelli proposti dal S.E.I. Reloaded – L’Europa dei Giovani, sette incontri itineranti rivolti principalmente, ma non solo, alla fascia giovanile della popolazione. Incontri finalizzati a conoscere le Istituzioni Europee, i bandi e le opportunità, gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, nell’ottica di promuovere la cittadinanza attiva.

I giovani coinvolti nel progetto

I nove giovani coinvolti nel progetto, si ricorda, si erano recati lo scorso giugno per uno study tour a Bruxelles, nel cuore dell’Europa e delle sue Istituzioni. Si erano recati per partecipare all’Assemblea di ALDA, l’Associazione Europea per la Democrazia Locale all’insegna del motto “La democrazia locale salverà la democrazia”. Gli incontri in programma sono, ora, l’opportunità per raccontare quanto vissuto e per condividere con tutta la cittadinanza un percorso di formazione.

L’assessore Marina Maino

«Con questo ciclo di incontri si entra nel cuore del progetto – spiega Marina Maino, Assessora all’URP, alla Ricerca Finanziamenti per i Progetti di Sviluppo della Città e del Territorio e ai Bandi Europei -. L’”Europa dei Giovani” è un esempio sia di partecipazione dal basso perché ogni proposta è stata condivisa e formulata dai giovani e aperta a tutti, sia di cittadinanza attiva. Ritengo costituisca una splendida opportunità formativa in vista dei prossimi appuntamenti elettorali, su temi, tra l’altro, di estrema attualità. Oltre al team dell’Ufficio URP del Comune di Thiene, ringrazio, a nome di tutte le Amministrazioni Comunali coinvolte nel progetto S.E.I. Reloaded, il giovane gruppo di partecipanti al progetto per il lavoro prezioso che sta svolgendo con competenza e passione e auspico una adesione numerosa di pubblico».

Il primo incontro

Si inizia mercoledì 4 ottobre a Malo alle ore 9.30 nella Sala consiliare San Bernardino con l’appuntamento dal titolo Bandi Europei, programmazione, progettazione e opportunità.

L’incontro è dedicato ai giovani, ai dipendenti comunali e alla cittadinanza e vede la partecipazione di Marco Boaria, Director of Programmes and Corporate Strategy di ALDA, l’Associazione Europea per la Democrazia Locale.

Il secondo appuntamento

Si prosegue sabato 7 ottobre a Thiene alle ore 17.00 nella Sala Riunioni di Palazzo Cornaggia con la partecipazione dell’Associazione thienese Fuori Onda. Associazione nata nel 2014 con l’obiettivo di informare la collettività, e in particolare i giovani, su argomenti di attualità e politica.​

Si parlerà di Istituzioni Europee e formazione al voto per le Elezioni Europee che si terranno dal 6 al 9 giugno 2024.

Il terzo

L’incontro di martedì 10 ottobre a Villaverla alle ore 20.00 in Sala Consiglio è con il presidente di C.R.E.U.S., Centro Relazioni Europee di Schio, Adriano De Rigo. Un incontro per parlare di Cittadinanza Europea, un tema vasto che spazierà dal come circolare e soggiornare in UE, ai diritti dei passeggeri, alla partecipazione attiva alla vita dell’UE con un finale dedicato alle iniziative lavorative e non, per un maggiore coinvolgimento dei giovani all’Europa.

Il calendario prosegue quindi con incontri dedicati agli Obiettivi di sviluppo sostenibile, i diciassette obiettivi definiti dall’ONU. Organizzazione delle Nazioni Unite nell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, come strategia “per ottenere un futuro migliore e più sostenibile per tutti”.

Quarto incontro

Mercoledì 18 ottobre a Zanè alle ore 20.00 al Centro Socio Culturale si parlerà, infatti, di Città e comunità sostenibili con Giulio Pesenti Campagnoni, esperto facilitatore nei temi della transizione ecologica.

L’evento è a cura dell’Associazione Buona Pratica, attiva nella Rete dei Comuni per la Sostenibilità con lo Sportello Energia. Un servizio itinerante gratuito, aperto a chiunque abbia dubbi e domande su energie rinnovabili. Ma anche bollette, auto elettriche, gestione delle acque e ogni argomento legato alla sostenibilità.

Quinto appuntamento

Quinto appuntamento venerdì 20 ottobre a Fara Vicentino alle ore 20.00 nella Sala La Chapelle per affrontare il tema dell’Istruzione di qualità. Con la partecipazione di ALDA, l’Associazione Europea per la Democrazia Locale. L’importanza di un’istruzione e di una formazione di qualità per migliorare le condizioni di vita delle persone, delle comunità e delle società.

Sesto appuntamento

Mercoledì 25 ottobre all’Auditorium di Marano Vicentino alle ore 20.00 Agire per il cambiamento climatico, sulle misure urgenti da adottare per combattere i cambiamenti climatici e sulle loro conseguenze, con la partecipazione di ALDA.

Ultimo appuntamento

Si conclude venerdì 27 ottobre a Lugo di Vicenza alle ore 20.00 in Biblioteca con un incontro sulla Parità di genere, sull’obiettivo di raggiungere l’uguaglianza di genere e l’emancipazione di tutte le donne e le ragazze, sempre con la partecipazione di ALDA.

Il Comune di Thiene è partner di ALDA, Associazione delle Agenzie per le Democrazie Locali, dal 2008 con la finalità di partecipare a progetti di valenza europea ed internazionale su bandi regionali ed europei.

Con l’obiettivo di ampliare le opportunità di finanziamento esterno l’Amministrazione Comunale ha rinnovato nel 2022 un Protocollo di Intesa per la realizzazione del Servizio Europeo Intercomunale (S.E.I.), sottoscritto dai Comuni di Fara Vic.no. Lugo Vic.no, Malo, Marano Vicentino, Villaverla e Zané, sotto la direzione di ALDA.

Le funzioni del S.E.I. sono la promozione di percorsi in-formativi in tema di politiche europee e di progettualità europee in ottica intercomunale, il controllo di opportunità derivanti dai programmi e bandi dell’Unione Europea e l’animazione territoriale sul tema “Europa”.

La partecipazione a tutti gli incontri è gratuita, con prenotazione richiesta ai singoli incontri al seguente collegamento:  https://tinyurl.com/y27w4ftk

Per informazioni è possibile scrivere alla casella e-mail: info@comune.thiene.vi.it o contattare il n. tel.   0445-804.820.

Fonte:  Comune di Thiene (VI) – Ufficio Stampa

Un commento su “Al via il ciclo di incontri “L’Europa dei Giovani” progetto S.E.I. Reloaded

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *