Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

scuola primaria "G.B Cipani"

Schio: conclusi i lavori delle aree esterne della scuola primaria “G.B Cipani”

Si sono conclusi nei giorni scorsi i lavori di sistemazione delle aree esterne della scuola primaria “G.B Cipani” di Poleo di Schio (VI). L’intervento si è concentrato sulla riqualificazione di un’area di prato di proprietà comunale adiacente all’edificio scolastico di via Falgare. Il progetto è nato dall’esigenza di sopperire alle carenze di spazi esterni per le attività motorie e ricreative. Finora, infatti, alcune classi dovevano attraversare via Falgare per raggiungere il cortile della vicina scuola materna di San Giorgio per trascorrere la ricreazione.

Il Sindaco, Valter Orsi

«Questa è un’ulteriore opera di riqualificazione degli edifici scolastici che abbiamo portato a termine prima del rientro in classe di bambini e ragazzi – sottolinea il Sindaco, Valter Orsi -. Assieme all’assessore all’istruzione Anna Donò e al vicesindaco Cristina Marigo abbiamo seguito un intervento che darà risposta alle svariate esigenze dei nostri alunni e del corpo docenti. Inoltre, quando in autunno verranno piantumate nuove alberature per dotare lo spazio rinnovato di zone d’ombra, il complesso scolastico risulterà riqualificato anche dal punto di vista ambientale».

Aumento della superfice del cortile esterno

Con questo intervento è aumentata la superficie del cortile esterno attraverso la riqualificazione e l’accorpamento dell’area incolta attigua al complesso scolastico. In questo modo gli alunni della primaria “G.B Cipani” hanno a disposizione uno spazio esterno di oltre 160 metri quadri. Il nuovo cortile è totalmente pavimentato. Una scelta dettata dall’esigenza della scuola di poter utilizzare gli spazi per tutto l’anno, anche dopo i periodi di pioggia.

La “riorganizzazione” dell’area ha portato all’arretramento della recinzione fronte strada di quello che oggi è il nuovo cortile. E il riposizionamento del parcheggio disabili esistente, che si trovava in corrispondenza dell’attraversamento pedonale con semaforo. Così facendo è stata migliorata l’accessibilità dal punto di vista della sicurezza per chi frequenta la scuola.

Non solo: è stata ottimizzata la viabilità in quanto il fabbricato scolastico era separato dalla strada comunale da un marciapiede in parte occupato dalla pensilina della vicina fermata dell’autobus e in parte dal parcheggio disabili, la cui posizione creava non poche interferenze con il transito pedonale e veicolare.  Per accorpare l’area  al cortile della scuola è stato demolito il muro in pietrame che separava i due lotti e sono state installate nuove recinzioni.

Foto di copertina: scuola primaria “G.B Cipani” post lavori

scuola primaria "G.B Cipani"
Scuola primaria “G.B Cipani” pre lavori
scuola primaria "G.B Cipani"
Scuola primaria “G.B Cipani” post lavori
Scuola primaria "G.B Cipani" pre lavori
Scuola primaria “G.B Cipani” pre lavori

Fonte: Comune di Schio (VI) – Ufficio Stampa

Schio, 28 agosto 2023

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *