Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Castello di Thiene

Castello di Thiene: 20 agosto appuntamento con il prof. di storia dell’arte Giulio Pietrobelli

Settimana di Ferragosto al Castello di Thiene: domenica 20 agosto appuntamento con la visita speciale col prof di Storia dell’Arte
– alle 10.30 del mattino alla scoperta dell’antica dimora thienese con il PhD Giulio Pietrobelli e l’apertura straordinaria della Cappella gotica, del cucinone e della ghiacciaia

Thiene (Vicenza), 18 agosto 2023 – Continua la settimana di Ferragosto per il Castello di Thiene. Domenica 20 Agosto – biglietti e prenotazioni su castellodithiene.com – appuntamento con il prof. di storia dell’Arte. Alle 10.30 lo storico Giulio Pietrobelli – PhD in Storia, Critica e Conservazione dei beni culturali, Università degli studi di Padova – accompagnerà i visitatori alla scoperta della dimora con un occhio diverso. Inoltre l’antica cappella gotica del Castello, il cucinone e la ghiacciaia saranno aperti per l’occasione. “Una visita unica ed interessante utile per comprendere lo stile di vita del Castello nei secoli” sottolinea Francesca di Thiene, comproprietaria dell’antica dimora.

Visita alla chiesetta della Natività di Maria del Castello di Thiene

La chiesetta della Natività di Maria del Castello di Thiene è collocata all’esterno del perimetro della dimora: l’edificio sacro ha mantenuto negli anni il suo aspetto originario; sull’altare si conserva l’ancona attribuibile a Pietro Lombardo divisa in tre parti – Madonna con bambino al centro, S. Bartolomeo e S. Francesco ai lati – con il timpano dove è raffigurato il Padre Eterno contornato da cherubini. Nel mezzo, a pavimento e riccamente ornata, giace la lastra in pietra del sepolcro di Francesco, Generale Collaterale della Repubblica di Venezia. Nel 1887 arriva nella chiesa il monumento funebre di Teresa Colleoni, fatto traslare da Cortenuova (Bergamo) da Guardino: opera di grandissima qualità di Gaetano Matteo Monti eseguita nel 1844 e premiata all’esposizione di Brera.

Il cucinone è un luogo che mantiene ancora oggi immutata l’atmosfera delle antiche cucine che erano il cuore della casa: da non perdere. Infine si potrà scoprire l’antesignano del frigorifero: la cosiddetta ghiacciaia; una grande cisterna, realizzata nel ‘500, che con la sua forma sferica serviva per la raccolta e conservazione del ghiaccio anche durante i mesi estivi. Tutt’attorno stanze dove veniva stoccato il cibo da mantenere a bassa temperatura.

Biglietto di Ingresso ordinario € 10,00 + 5,00 € per la visita con lo storico
(è quindi possibile visitare il Castello tutto il giorno in autonomia)
Vista alle ore 10.30
Durata: 1,5h
Per prenotare: www.castellodithiene.com

Per i bambini da 6 a 11 anni il biglietto d’ingresso è gratuito, viene richiesto il pagamento di 5 € per partecipare alla visita guidata .
Le date delle ulteriori visite col prof. sono: 17 settembre – 15 ottobre – 19 novembre – 17 dicembre.

Immagine di copertina: foto degli interni (durante la registrazione di un programma TV).

Fonte: Ufficio Stampa Extra Lab Comunicazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *