Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

capitano Ambrogio Maggio

Thiene: il capitano Ambrogio Maggio conclude la sua esperienza in città

Il saluto del Sindaco Giampi Michelusi al capitano Ambrogio Maggio

Saluto ufficiale in Municipio, ieri, giovedì 3 agosto 2023, tra il Sindaco, Giampi Michelusi, e il cap. Ambrogio Maggio, che lascerà a breve il Comando del Nucleo Operativo e Radiomobile, per ricoprire, a fine agosto, quello di Comandante del NORM – Nucleo Operativo e Radiomobile – di Ravenna.

Il sindaco Michelusi

«È stata una collaborazione intensa e preziosa che ho molto apprezzato e di cui sono profondamente riconoscente – ha detto il Sindaco -. È una vicinanza di intenti e una sintonia, quella che abbiamo vissuto in questo periodo, che fa bene alla Città in termini di sicurezza e di sinergia. Ringrazio il capitano Maggio per questi quattro anni e mezzo di servizio nel territorio di Thiene e formulo i migliori auguri per l’importante incarico che andrà a ricoprire nella città romagnola».

Arrivato a Thiene a gennaio 2019 con il grado di sottotenente, Ambrogio Maggio è stato promosso Tenente l’anno successivo e a luglio 2022 al grado di Capitano. Assieme al suo personale ha condotto diverse attività d’indagine, tra le quali spiccano quelle finalizzate al contrasto dei furti in abitazione, altri delitti insidiosi contro il patrimonio e contro lo spaccio di droga, che hanno portato anche ad arresti importanti, reati che hanno interessato i ventinove comuni compresi quelli dell’Altopiano abbracciati nella vasta giurisdizione della Compagnia di Thiene, senza dimenticare la difficile fase acuta della pandemia di Covid-19, durante la quale ha concorso attivamente ai vari servizi straordinari, fornendo aiuto concreto e di vicinanza alla popolazione.

«L’esperienza a Thiene, come ufficiale, – è il commento del cap. Maggio – mi ha dato molte soddisfazioni professionali, pur nella complessità di alcune situazioni. Gli uomini dell’Arma vogliono essere “tra la gente e con la gente” e con questo spirito ho vissuto anche il mio periodo thienese. Sono stati quattro anni e mezzo intensi di cui serberò un bellissimo ricordo».

Cap. Maggio, 37 anni dedicati alla divisa

Il cap. Maggio, con oltre trentasette anni dedicati alla divisa, coltivando sempre il contatto con la gente e instaurando con loro un rapporto di fiducia perché, come disse al suo arrivo, “ … i cittadini sono i nostri occhi e le nostre orecchie..”, lascia la Compagnia di Thiene, che ha retto in sede vacante nell’ultimo periodo, portando, dunque, con sè la stoffa dell’investigatore di razza, ma anche tanta commozione con la quale ha ringraziato i suoi uomini che quotidianamente rispondono al 112 ascoltando le tante richieste per poi intervenire e risolvere i problemi più disparati rappresentati dai cittadini.

Il capitano Maggio ha, inoltre, ringraziato il Sindaco di Thiene Giampi Michelusi e l’Amministrazione Comunale per l’attenzione riservata alle varie esigenze per migliorare il servizio dei carabinieri thienesi.

In segno di riconoscenza, per l’opera svolta a Thiene, il Sindaco ha donato al cap. Ambrogio Maggio una riproduzione artistica della Città realizzata da Tony Vedù.

Fonte: Comune di Thiene (VI) – Ufficio Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *