Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Villa Fabris

Il Comune di Thiene cerca un nuovo gestore per Villa Fabris

C’è tempo fino alle ore 12.00 del prossimo 5 giugno per partecipare alla gara per la concessione in uso di Villa Fabris per la realizzazione di un progetto gestionale a contenuto innovativo, formativo, sociale, culturale o di promozione del territorio.

La durata della concessione è stata fissata in sei anni.

Il Sindaco Michelusi

Spiega il Sindaco, Giampi Michelusi: «La finalità dell’Amministrazione Comunale è quella di valorizzare l’immobile che è pregevole dal punto di vista storico-architettonico e centralissimo quanto a ubicazione.

È dunque un bene strategico che intendiamo promuovere attraverso un utilizzo focalizzato su ambiti culturali, turistici e di formazione, sia nel campo del restauro, con l’eventuale accesso al patrimonio acquisito dall’Associazione Villa Fabris, sia professionale, per l’inserimento nel mondo del lavoro di persone in situazione di svantaggio.

Vogliamo che la Villa prosegua – ci tiene a precisare Michelusi – in quella vocazione all’interscambio culturale, di progettazione e formazione a livello anche regionale, nazionale e internazionale che è stato il tratto distintivo di Villa Fabris in questi ultimi decenni.

Al futuro Gestore – continua il Sindaco – chiediamo di promuovere, quindi, un progetto gestionale di riqualificazione e riorganizzazione complessiva delle strutture e delle attività che ivi si svolgeranno. Gli chiediamo anche di farsi carico della manutenzione ordinaria e straordinaria dell’immobile e, trattandosi di un bene storico e tutelato, non è cosa da poco.

L’auspicio è che la Villa si appresti a vivere una nuova stagione all’insegna non solo della conservazione del passato, ma anche dell’innovazione per continuare anche nel futuro ad essere un punto di riferimento vitale e stimolante per la crescita della Città e del territorio».

La documentazione per la procedura

Tutta la documentazione relativa alla procedura, compresi il Capitolato e il Bando di Gara, sono consultabili ed acquisibili sul sito istituzionale del Comune. Andando nella sezione “Amministrazione Trasparente/Bandi di gara e contratti/Atti delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori distintamente per ogni procedura”.

Sul sito internet verranno pubblicati anche eventuali aggiornamenti inerenti la presente procedura, con valore di comunicazione legale. Quanti fossero interessati sono, pertanto, invitati a consultare periodicamente il sito.

La precedente gestione, a cura dell’Associazione Villa Fabris, si è conclusa il 31 dicembre scorso e il Comune da quest’anno è rientrato nel possesso del bene.

Sindaco di Thiene (VI) Giampi Michelusi
Sindaco di Thiene (VI) Giampi Michelusi

Fonte: Comune di Thiene (VI) – Ufficio Stampa

2 commenti su “Il Comune di Thiene cerca un nuovo gestore per Villa Fabris

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *