Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

passaporti

Accordo tra il Comune di Malo e la Questura per il ritiro dei passaporti

L’amministrazione comunale di Malo ha siglato un accordo con la questura di Vicenza ed ora garantirà ai cittadini il servizio di ritiro dei passaporti. Servizio che si aggiunge a quello già in essere, allargato anche ai residenti a Monte di Malo, riguardante il ritiro del porto d’armi.

Va precisato che si tratta solo ed esclusivamente del ritiro del documento.

Settimanalmente un agente della polizia locale si recherà in questura e ritirerà i passaporti dei residenti a Malo. Gli uffici municipali provvederanno poi ad avvertire gli interessati e a concordare la consegna degli stessi. Non serve effettuare la prenotazione del ritiro che avverrà automaticamente. < E’ un ulteriore servizio che forniamo alla cittadinanza che consente di snellire la burocrazia – commenta il sindaco Moreno Marsetti. – Evitiamo ai nostri concittadini di recarsi due volte in questura per completare la pratica. Un risparmio dunque in tempo e viaggio che, siamo certi, risulterà gradito a quanti saranno interessati>.

Fonte: Ufficio Stampa Comune di Malo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *