Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Est/Ovest

Thiene – Est/Ovest: il confine dentro l’Europa Palazzo Cornaggia

Sabato 15 aprile 2023 alle ore 17.30 nella Sala Riunioni di Palazzo Cornaggia il prof. Egidio Ivetic presenta il volume Est/Ovest: il confine dentro l’Europa.

Ancora un decennio fa nessuno avrebbe immaginato che la polarizzazione tra la Russia, e più in generale l’Asia, e l’Unione europea e gli Stati Uniti si sarebbe concretizzata lungo l’antica faglia, quasi dimenticata, che delimitava le due tradizioni europee, quella latina occidentale e quella post-bizantina. Invece oggi, ancora una volta, la storia è richiamata e usata a fini geopolitici. Come si giunge ai confini tra Est e Ovest? E quanto continuano a ridefinirsi e a riposizionarsi? Cosa è accaduto e continua ad accadere agli stati che si trovano sulle linee di frattura che dal Baltico attraversano l’Ucraina e arrivano fin dentro i Balcani? Non possiamo più permetterci di distogliere lo sguardo dalle cesure della storia. Il confine dentro l’Europa è come una faglia che attraversa e condiziona la nostra storia, in una continua ridefinizione della quale ci accorgiamo solo nei momenti di crisi.

Egidio Ivetic è nato a Pola,

si è laureato in Lettere (Storia moderna) all’Università degli Studi di Padova nel 1990. Nella stessa Università insegna Storia dell’Europa orientale, Storia moderna, Storia del Mediterraneo. E’ socio effettivo dell’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti ed è Direttore dell’Istituto per la Storia della società e dello Stato veneziano, Fondazione Giorgio Cini, a Venezia. Il suo impegno intellettuale e civile è indirizzato a formulare una cultura del dialogo e della convivenza nello spazio adriatico, in cui appare centrale una storia fatta di condivisioni, in cui l’esperienza storica italiana si confronta con quella slovena, croata, serba, montenegrina e albanese e in cui il ruolo degli italiani dell’Adriatico orientale appare come testimonianza di imprescindibile significato.

La serata, promossa dalla Biblioteca Civica,  è a cura del Gruppo storico di Thiene.

Fonte: Ufficio Stampa Comune di Thiene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *