Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Ghe jera na toseta

Biblioteca Thiene: presentazione del libro “Ghe jera na toseta”

L’autrice Sandra Dal Pra presenterà il libro Ghe jera na toseta venerdì 31 marzo 2023 alle ore 20.30 nella Sala Riunioni della Biblioteca Civica nell’ambito della rassegna letteraria a cura della Biblioteca Civica di Thiene intitolata Parole al femminile.

Per il secondo appuntamento della rassegna – dichiara l’assessora alla Biblioteca e alla Cultura, Ludovica Sartore – abbiamo scelto un racconto. La serata sarà l’occasione per apprezzare una scrittrice che sa trasmettere appieno l’emozione di una storia semplice, ma ricca di eventi e che, tra l’altro, è ambientato, per un intero capitolo, a Thiene, dove la protagonista vive dalla primavera del 1937 fino alla fine del 1939, lavorando in una pasticceria cittadina. E’ una storia intensa e il lettore non può che apprezzare il coraggio e la forza con cui la protagonista affronta la vita“.

Il romanzo Ghe jera na toseta (“C’era una bambina “)

racconta la storia di Bruna, una donna realmente esistita e nata subito dopo la prima guerra mondiale, che vive con la sua famiglia in un paesino alle pendici dell’Altopiano di Asiago, Pedescala di Valdastico. La vita è dura e lei inizia a lavorare fin da bambina, patisce la fame ma fa di tutto per avvantaggiare la propria famiglia e rendersi autonoma. Il lavoro sarà il filo conduttore della sua vita, ciò che le permetterà di riscattarsi e soprattutto di far studiare le sue figlie. Bruna si trova ad affrontare molte avversità, tra cui l’eccidio di Pedescala.

Il titolo del libro riprende l’incipit di una fiaba raccontata dal nonno Francesco che racconta del maleficio di una strega. Anche Bruna in qualche modo crede di esserne vittima, ma non si lascerà abbattere.

Sandra Dal Pra

è nata a Bellano ( LC ) e ha vissuto per tutta l’infanzia e la giovinezza sul Lago di Como .

Si è poi trasferita in Veneto, dove si è laureata in Lettere all’Università di Padova e ha svolto con passione ed entusiasmo il lavoro di insegnante.

Ha scritto molto nel corso degli anni: articoli per riviste locali, recensioni di libri e opere proprie, sia di narrativa che di poesia.

Nel 2021 con il suo “La signora del lago” si è qualificata al Concorso Nazionale “Scritture di lago” nei finalisti che sono stati premiati con una pubblicazione.

Anche nella successiva edizione del Concorso l’autrice si è qualificata tra i venti finalisti scelti dal Comitato di Lettura.

Ingresso libero

Locandina definitiva _ Ghe jera na toseta

Fonte: Ufficio Stampa Comune di Thiene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *