Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Inclusione

Thiene: il valore dello Sport tra crescita personale e Inclusione sociale

Inclusione nello Sport: incontri e seminari nazionali  perché diventi un impegno per tutti

L’iniziativa promossa dal Tavolo InterAssociativo Sport Inclusione e Comune di Thiene

I componenti del Tavolo InterAssociativo Sport Inclusione dell’Ufficio VIII Ambito Territoriale di Vicenza e l’Assessorato allo Sport del Comune di Thiene, in stretta e sinergica collaborazione, hanno programmato due incontri formativi e tre seminari teorico-pratici. Questi ultimi da attuare a partire dall’anno scolastico 2023/2024, per sensibilizzare la Comunità al tema dello sport e dell’inclusione sociale.

Il valore dello sport tra crescita personale e inclusione sociale

è l’eloquente titolo del progetto che, utilizzando le piattaforme social e rendendo così possibile la partecipazione a livello nazionale. Si rivolge a docenti, istruttori, operatori, genitori e professionisti appartenenti alle diverse agenzie educative che operano nell’ambito dell’inclusione e delle realtà sportive.

Dichiara Nicoletta Morbioli, dirigente dell’Ufficio VIII Ambito Territoriale di Vicenza:

«La condivisione di intenti in questi mesi di lavoro del Tavolo InterAssociativo Sport e Inclusione, in sinergia con l’Assessorato allo Sport del Comune di Thiene, ha generato l’idea di creare dei momenti formativi atti a promuovere linee di intervento e scambi di buone prassi educativo-sportive tra docenti, istruttori, operatori, genitori e professionisti appartenenti alle diverse agenzie educative che operano nell’ambito dell’inclusione. È nato così il programma di: Il valore dello sport tra crescita personale e inclusione, costituito da un ciclo di incontri con stimati professionisti del settore allo scopo di sensibilizzare la Comunità ai temi dell’inclusione sociale attraverso la pratica sportiva. Attraverso un approccio pedagogico ed educativo ad hoc, scopriremo come l’educatore, l’insegnante, il genitore e l’educatore sportivo possono essere davvero attori sociali di cambiamento».

«Promuovere una cultura dell’Inclusione – spiega Marina Maino, assessora allo Sport del Comune di Thiene –

fa bene anche allo Sport. Thiene è sempre stata attenta al tema dell’inclusione sportiva. Ora partiamo con un’azione coordinata, strutturata e di lunga prospettiva, finalizzata a formare una cultura dell’inclusione in tutti coloro che a vario titolo vivono ed operano nel mondo sportivo. Si tratta di una proposta formativa di qualità che prevede la collaborazione di diversi relatori, appartenenti anche al mondo accademico. Ringrazio la dirigente Nicoletta Morbioli per la sensibile disponibilità che ha voluto accordare a questo importante tema sociale e mi auguro che il mondo sportivo accolga numeroso la proposta che il Comune di Thiene ha promosso, sicura che si tratti di un’opportunità preziosa di formazione e crescita»

La partecipazione ai due incontri è gratuita. Non è prevista un’iscrizione formale, ma è sufficiente collegarsi al link indicato per ciascuno di esso e specifico per ogni giornata formativa.

Il primo incontro si svolgerà nella mattina di sabato 25 marzo 2023

con inizio alle ore 9.30 collegandosi al seguente link: https://youtube.com/live/7aZ2W-wrbsY?feature=share.

Dopo i saluti e la presentazione Tavolo TIASI, seguiranno gli interventi di Nicoletta Morbioli, dirigente dell’Ufficio VIII Ambito Territoriale di Vicenza, di Marina Maino, assessora allo Sport del Comune di Thiene, di Claudia Munaro, referente Inclusione e di Maria Christina Young, referente Promozione corretti stili di vita e sicurezza a scuola.

Quindi l’incontro proseguirà con le relazioni di Luca Grion, professore di Filosofia Morale dell’Università di Udine che tratterà il tema dell’Inclusione, equità e sport, di Daniele Fedeli, professore di Pedagogia Speciale dell’Università di Udine con un intervento su Lo sport: barriera o facilitatore nei Disturbi del neuro sviluppo.

Esperienze di sport e vita saranno illustrate da Antonella Calore, referente dell’Associazione Italiana Famiglie ADHD AIFA APS per il territorio di Vicenza e da Marco Pertegato, studente in formazione come istruttore di Fitness. L’incontro si concluderà con uno spazio riservato alle domande del pubblico.

Il secondo incontro avrà luogo sabato 22 aprile 2023

al seguente link: https://youtube.com/live/LYj4ABvfyYE?feature=share, sempre con inizio alle ore 9.30.

Dopo i saluti istituzionali e presentazione Tavolo TIASI a cura di Nicoletta Morbioli, dirigente Ufficio VIII Ambito Territoriale di Vicenza, Marina Maino, assessora allo Sport del Comune di Thiene, Claudia Munaro, referente Inclusione e di Maria Christina Young, referente Promozione corretti stili di vita e sicurezza a scuola, a partire dalle 10.00 la mattina si svilupperà con gli interventi di Blanca Ojeda Montes, Pedagogista Disabilità Azienda ULSS 8 Berica su La conoscenza: significato di “disabilità” e approccio inclusivo e di Siro Pillan, Tecnico e Classificatore Paralimpico che tratterà Lo Sport tra partecipazione non agonistica e sana competizione.

Quindi saranno portate esperienze di Buona Prassi con i contributi di Claudia Treviso, Direttore Provinciale Special Olympics Vicenza, Michael Carollo, Atleta Leader Special Olympics ed Emilio Carollo, referente Regionale Area Famiglie che proporrà il tema Special Olympics: in campo per crescere. Uno spazio aperto alle domande concluderà la mattinata.

Si ricorda di utilizzare la chat del canale YouTube esclusivamente per porre domande ai relatori e di evitare saluti o attestazioni di presenza,

poiché queste verranno registrate successivamente con un modulo di autodichiarazione di presenza il cui link sarà riportato nella chat della diretta. Si invita a porre particolare attenzione alla compilazione del campo “e-mail” nella dichiarazione di presenza, poiché gli attestati verranno inviati automaticamente a tale indirizzo. Qualora l’attestato non arrivasse nelle successive 48 ore, si prega in primo luogo di controllare la propria casella Spam e successivamente di scrivere alla e-mail assistenza.formazione@iclonigo.eu

Il Tavolo InterAssociativo Sport e Inclusione (TIASI)

è stato istituito nel gennaio 2022 dall’Ufficio VIII Ambito Territoriale di Vicenza – Uffici Area Inclusione e Area Promozione corretti stili di vita e sicurezza a scuola, con la collaborazione dell’Istituto Comprensivo Carlo Ridolfi di Lonigo, Scuola Polo Inclusione provinciale e capofila regionale, dei Centri Territoriali per l’Inclusione, del Centro Territoriale di Supporto della provincia, delle Aziende AULSS 7 e AULSS 8, del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, di Sport e Salute S.p.A., del Comitato Italiano Paralimpico, di Special Olympics, di Associazioni sportive, delle Associazioni genitori e dell’Università degli Studi di Udine.

Ha la finalità di promuovere per le persone con difficoltà/disabilità la possibilità di esercitare l’accesso all’attività sportiva in orario extrascolastico, assieme ai loro pari in strutture associative sportive del proprio territorio, in linea con le indicazioni dell’Agenda 2030.

Il Comune di Thiene si è sempre dimostrato attento allo sport e in particolare al tema dell’inclusione sportiva. Negli ultimi anni si è fatto promotore delle iniziative Adotta un Campione con Special Olympics. Si ricordano anche le discipline sportive di Calcio A/5 di ASD Senza Confini, Baskin, nuoto e pallanuoto inclusivi, presenti a Thiene.

Fonte: Comune di Thiene

Thiene UAT-VI_TIASI_ProgrIncontriFormativi_01

inclusivo

UAT-VI_TIASI_ProgrIncontriFormativi_03

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *