Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

lavoro

Pedibus Thiene: accanto a Comune e Caritas arriva il sostegno della Volksbank

Se i volontari faticano a farsi avanti per dare la propria disponibilità al Pedibus attivo a Thiene, non manca, però, il sostegno di realtà che si dimostrano sensibili a questo servizio reso alle famiglie e agli alunni delle primarie.

È il caso della Fondazione Banca Popolare di Marostica Volksbank che, rispondendo alle sollecitazioni dell’Amministrazione Comunale volte a sensibilizzare la cittadinanza al riguardo, ha prontamente deciso di sostenere concretamente l’attività con un contributo di 1.500 euro erogati a beneficio della Caritas della parrocchia della Conca e destinato proprio al Pedibus per l’anno 2022/23.

«Ringrazio la Fondazione – è il commento del sindaco, Giampi Michelusi –

per aver compreso l’importanza del servizio. Grazie a questo contributo Comune e Caritas non sono più le uniche realtà a farsi carico del Pedibus. Auspico che sull’esempio della Fondazione Banca Popolare di Marostica Volksbank si facciano avanti altri Istituti, Fondazioni, Aziende e Associazioni nel sostenere con generosità un servizio che giova ai bambini, alle famiglie e che si traduce anche in un momento di solidarietà più generale. L’appello è lanciato, ora attendiamo fiduciosi».

Dichiara Roberto Xausa,

presidente della Fondazione Banca Popolare Di Marostica Volksbank: «La Fondazione Banca Popolare di Marostica/Volksbank è lieta di porsi al servizio delle Comunità locali e, in particolare, a quelle fasce di popolazione che maggiormente potranno avere dei benefici diretti ed immediati. Il sostegno alla rete dei collegamenti “Pedibus” del Comune di Thiene tocca senza dubbio alcuni temi molto sentiti dalla nostra Fondazione, in particolare quello del rispetto dell’ambiente, quello della socialità aggregata fin dai primi anni della vita scolastica, ma anche quello dell’attenzione alle forme di Città Intelligente che dovrebbe essere uno dei punti cardine nella progettazione degli spazi urbani e, quindi, del loro uso».

Spiega la Consigliera Delegata, Nicoletta Panozzo:

«Stiamo lavorando per assicurare anche in futuro la continuazione del Pedibus. La ricerca di volontari finora non ha dato i frutti sperati. Apriamo, dunque, ad un’altra modalità per coinvolgere comunque il tessuto sociale, quella di una disponibilità a sostenere il servizio con contributi liberali».

Dal 2011 ad oggi il servizio ha visto impegnati circa 24 operatori. La ricerca di volontari è stata finora difficile nel Comune di Thiene rispetto ad altri Comuni del territorio, soprattutto per una più complessa articolazione della struttura urbanistica della Città e per la presenza di cinque scuole primarie. Il Comune, dal 2012, ha, pertanto, trovato nella Caritas della Parrocchia della Conca un valido interlocutore che ha garantito continuità e qualità al servizio a fronte di un contributo comunale.

Fonte: Comune di Thiene

Nella foto di copertina il sindaco di Thiene Giampi Michelusi

Consigliera Delegata, Nicoletta Panozzo
Consigliera Delegata, Comune di Thiene Nicoletta Panozzo

Un commento su “Pedibus Thiene: accanto a Comune e Caritas arriva il sostegno della Volksbank

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *