Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Le Porte della Memoria

Thiene: tornano gli appuntamenti de Le Porte della Memoria

È tempo di aprire le Porte della Memoria

Tornano finalmente tutti “in presenza”, dopo la pausa legata alla pandemia, gli appuntamenti 2023 de Le Porte della Memoria. L’iniziativa proposta da: Comune di Thiene e Associazione Amici della Resistenza. In collaborazione con tutti gli Istituti Scolastici cittadini, la Scuola di Formazione Teologica, A.N.E.I. e A.N.E.D., per ricordare le grandi tragedie del secolo scorso e, in particolare, la Shoah e le vittime delle Foibe e dell’esodo giuliano dalmata.

«Si tratta di un calendario di eventi tra i più significativi tra quelli promossi dal Comune di Thiene – dichiara il Sindaco, Giampi Michelusi –. 

Senza i vincoli e le limitazioni imposteci giocoforza dal Covid negli ultimi due anni, Le Porte della Memoria presentano in questa edizione numerose e interessanti proposte, volte a coinvolgere la Città e, in particolare, i giovani. Ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile con la lora generosa collaborazione il ricco programma 2023 e, in primis, gli Amici della Resistenza e Giovanni Tessari, appassionato ed esperto coordinatore delle iniziative. Auspico che la cittadinanza si lasci coinvolgere in questi appuntamenti che svolgono una funzione di strumento educativo e di preservazione della memoria senza pari. Ricordare è doveroso non solo per rendere omaggio a milioni di vittime innocenti, ma anche perché le nostre coscienze e quelle dei nostri figli restino sempre vigili”.

Le Porte della Memoria si apriranno il prossimo giovedì 12 gennaio 2023

in Teatro Comunale con Franco Perlasca. Custode della memoria del padre che, con la collaborazione di Laura Martinelli, grafica d’arte, curerà i due incontri con gli Istituti Scolastici Superiori e i C.F.P. dal titolo Giorgio Perlasca. Storia maestra di vita. Il coordinamento è affidato ai docenti di Lettere Raffaella Calgaro, insegnante all’I.T.T. “G. Chilesotti”, e Leonardo Bonollo, insegnante all’I.T.E.T. “A. Ceccato”.

Mercoledì 25 gennaio 2023

al Centro Congressi di Tonezza del Cimone sarà proiettato per gli studenti della scuola alberghiera Engim il film Oscar di Dennis Dellai; conduce il prof. Denis Brunello.

Giovedì 26 gennaio 2023

all’Auditorium Città di Thiene-Fonato alle 20.45 si terrà l’incontro con ingresso libero, aperto a tutta la Cittadinanza e condotto da Luca Bortoli, direttore di La Difesa del Popolo Noi ricordiamo: una riflessione sulla Shoah. Un testo della commissione vaticana per i rapporti con gli Ebrei. La serata è curata da Giulio Osto, docente di Teologia alla Facoltà Teologica di Padova.

Da venerdì 27 gennaio a domenica 5 febbraio 2023

nella Sala Convegni della Biblioteca Civica in via Corradini sarà esposta al pubblico con ingresso libero la mostra dei lavori eseguiti dagli alunni delle classi quinte delle primarie pubbliche e paritarie di Thiene Il filo della Memoria. L’esposizione, coordinata da Andrea Dal Bianco, docente nella scuola primaria, sarà inaugurata venerdì 27 gennaio 2023 alle ore 17.30 con la partecipazione del Coro Giovanile di Thiene e sarà visitabile tutti i giorni, compresi i festivi, dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.00.

Sempre venerdì 27 gennaio 2023

all’Auditorium Città di Thiene-Fonato per gli studenti degli Istituti Scolastici Superiori e i C.F.P. di Thiene si terrà la proiezione del film Oscar di Dennis Dellai. Partecipano il regista Dennis Dellai e alcuni componenti dello staff che ha realizzato il film; conduce il prof. Stefano Secco.

Sabato 28 gennaio 2023

all’Auditorium Città di Thiene-Fonato alle 17.00 la Cittadinanza è invitata a partecipare all’evento di presentazione dal titolo Luigi Meneghello. Promemoria (nuova   edizione   curata   dal   prof.   Luciano Zampese), con la partecipazione del prof. Luciano Zampese e l’introduzione affidata alla docente Raffaella Corrà: l’accompagnamento con musiche è di Mattia Maculan.

Martedì 31 gennaio 2023

Riservata alle classi terze delle scuole medie statali e paritarie sarà invece l’iniziativa di martedì 31 gennaio 2023 al Teatro Comunale dal titolo Padre Placido Cortese, la forza del silenzio, a cura dei padri del Centro Francescano Giovani del Nord Italia Fabio, Giambattista e Nico; conduce la prof.ssa Nicoletta Panozzo, musiche a cura della violinista Giulia Massimini.

Mercoledì 8 febbraio 2023

nella sala conferenze del C.F.P. Saugo si terrà, per gentile concessione della cineteca del Friuli, la proiezione del film Pola città dolente di Mario Bonnard. La proiezione è rivolta agli studenti degli Istituti Scolastici Superiori e ai C.F.P. di Thiene.

Giovedì 9 febbraio 2023

all’Auditorium Città di Thiene-Fonato per gli studenti delle scuole medie statali e paritarie di Thiene sarà proiettato, per gentile concessione della cineteca del Friuli, il film Cuori senza frontiere di Luigi Zampa, conduce Giacomo Rosa, docente di Lettere della Scuola Media Patronato San Gaetano.

Giovedì 9 febbraio 2023

all’Auditorium Città di Thiene-Fonato alle 15.00 si svolgerà l’incontro rivolto alla Cittadinanza con ingresso libero I confini della memoria: l’Istria e la Dalmazia nella Storia italiana del Novecento a cura di Francesco Privitera, docente di Storia all’Università di Bologna; conduce il prof. Daniele Fioravanzo.

Venerdì 10 febbraio 2023

L’incontro viene riproposto per gli studenti degli Istituti Scolastici Superiori nella mattina di venerdì 10 febbraio 2023 all’Auditorium Città di Thiene – Fonato.

Porte memoria_Locandina

4 commenti su “Thiene: tornano gli appuntamenti de Le Porte della Memoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *