Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

solidarietà

Thiene: Natale e solidarietà una fusione perfetta

A Natale la solidarietà è sotto l’albero

Numerose le iniziative promosse dall’Assessorato per le Politiche Sociali per le prossime festività

Natale è una delle occasioni per dimostrare la solidarietà e la vicinanza dell’Amministrazione Comunale nei confronti di chi vive situazioni di disagio e ha particolare bisogno del calore di un abbraccio, di una stretta di mano, di incoraggiamento e di speranza.

L’Assessorato alle Politiche Sociali,

che quotidianamente svolge attività di sostegno alle fasce deboli, ha organizzato con questo spirito una serie di iniziative per portare l’augurio di un sereno Natale ai “cittadini speciali” della Città.

Per i 123 utenti del Servizio di Assistenza Domiciliare,

gli auguri arriveranno tramite le collaboratrici di assistenza che recapiteranno agli utenti un biglietto natalizio e un piccolo dono. Anche l’Assessora alle Politiche Sociali, Anna Maria Savio, si unirà al Personale per porgere gli auguri a nome dell’Amministrazione Comunale.

Il messaggio augurale, insieme al piccolo presente, sarà consegnato anche a ciascun ospite della Casa di Riposo “Opera Immacolata Concezione”.

L’arrivo del Natale in Casa Albergo

sarà festeggiato nel pomeriggio di lunedì 19 dicembre p.v., assieme ai residenti della struttura e ai volontari dell’associazione Età Serena.

Il classico pranzo di solidarietà di Natale era stato sospeso negli ultimi tempi a motivo della pandemia e per tutelare le persone più vulnerabili dal contagio.

Quest’anno la generosità e la sensibilità dell’imprenditore Ambrogio Dalla Rovere,

sempre attento alle necessità del territorio thienese a cui è profondamente legato, si tradurrà in buoni-spesa di cui beneficeranno tante famiglie che stanno attraverso un momento di difficoltà per garantire a tutti un Natale più sereno.

L’Amministrazione Comunale ha comunque sostenuto, durante tutto l’anno, i nuclei familiari bisognosi attraverso contributi economici (integrazione minimo vitale, locazione e spese di prima sistemazione, integrazione rette strutture residenziali, utenze, spese scolastiche, barriere architettoniche, buoni spesa e altro) per oltre 640mila euro.

Nel clima di vicinanza con le fasce deboli che l’Amministrazione intende significare, quest’anno il pacco dono sarà arricchito dall’omaggio di piante fiorite e giocattoli e torroncini per i più piccini, generosamente offerti da attività commerciali di Thiene che ben volentieri si sono resi disponibili.

Alle richieste di aiuto che continuano ad arrivare numerose in Comune – dichiara l’Assessora Anna Maria Savio – l’Amministrazione risponde costantemente con i servizi a disposizione per le fasce deboli. È altresì indispensabile far sentire la nostra presenza, anche fisica, di noi Amministratori nei confronti dei cittadini e di chi vive situazioni di emarginazione e solitudine. Un sorriso, una parola di conforto, uno sguardo amorevole sono segni importanti che fanno bene all’anima. Confido che il più bel regalo che i thienesi e non solo troveranno sotto l’albero in questo 2022 sarà l’emporio solidale Olmo, inaugurato proprio ieri”.

Fonte: Comune di Thiene

Un commento su “Thiene: Natale e solidarietà una fusione perfetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *