Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

appuntamenti culturali

Appuntamenti culturali 2-4 dicembre a Marano Vicentino

“Sopra la panca”: gli appuntamenti culturali del fine settimana a Marano Vicentino.

In cammino alla scoperta del paesaggio e delle storie perdute

Entra nel vivo la rassegna culturale “Sopra la panca” di incontri, teatro, musica e cinema, che durerà fino all’Epifania con un ricco cartellone di appuntamenti a ingresso libero.

Per il ciclo di incontri dedicati alla lettura, “Non ci resta che leggere”, un doppio appuntamento dal titolo “Non mancherò la strada”, il 2 e 3 dicembre 2022, in collaborazione con la “Casa dei sentieri” di Isola Vicentina.

Venerdì 2 dicembre,

alle 20.30 in auditorium comunale, “Alla ricerca della strada, in cammino”, conversazione con lo scrittore e poeta triestino Luigi Nacci, moderato da Marina Marcolini (Università di Udine e Casa dei sentieri). L’ingresso è libero.

Sabato 3 dicembre,

dalle 8.45 alle 13.00 con partenza dal convento di Santa Maria del Cengio di Isola Vicentina, “Il passo dell’ultimo”, un cammino con Luigi Nacci per “non mancare la strada”. La partecipazione alla passeggiata lungo strade e sentieri di Isola Vicentina è su iscrizione dal sito www.smariadelcengio.it/conferenze-convento.

alle 20.30 in auditorium comunale, è invece in programma lo spettacolo di parole e musica “In bosco”, di e con Daniele Zovi ed Erica Boschiero. L’ingresso è libero.

Il bosco ci svela ancora una volta che clima, paesaggio, animali, piante e uomo sono interconnessi. Daniele Zovi, guardia forestale e scrittore, indaga coi suoi passi e le sue parole quale relazione c’è tra le componenti del sistema e quali i limiti che dobbiamo imparare a non oltrepassare. Erica Boschiero, cantautrice, fa respirare il bosco con la sua musica.

Domenica 4 dicembre,

alle 17.30 in auditorium comunale, c’è lo spettacolo di teatro amatoriale, “Storie e ciàcole da vardàre nel filò”, della compagnia teatrale Ballincontrà. Una rappresentazione del filò dei tempi andati, quella “veglia” in cui si tramandava l’anima di un popolo. Anche in questo caso l’ingresso è libero.

Fonte: Comune di Marano Vicentino

sopra la panca 2022

Non ci resta che leggere_nacci

in bosco-boschiero

storie e ciacoe_4dic22

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *