Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

sportello

Schio centro: apre un nuovo sportello informativo per rincari bollette

A supporto dei cittadini di fronte ai rincari delle forniture elettriche, idriche e del gas, la Casa del Consumatore di Schio apre uno sportello informativo gestito da esperti dell’associazione.

Si tratta di un nuovo servizio fortemente voluto in accordo con l’Amministrazione, che metterà a disposizione a titolo gratuito la sala “Norma Cossetto” in via Pasini 47 come sede dello sportello.

A titolo gratuito verranno date ai cittadini informazioni utili

per risolvere le problematiche relative alle forniture di energia, gas e acqua, assistenza nella lettura delle bollette. M anche aggiornamenti su incentivi e bonus così come istruzioni per rateizzazioni, disdette, volture e anche consigli concreti su comportamenti virtuosi da adottare al fine di contrastare il caro energie.

«Fin da subito abbiamo condiviso questa proposta dell’associazione Casa del Consumatore mettendo a disposizione una sala comunale e patrocinando il servizio – dice il Sindaco, Valter Orsi -. Anche in vista del passaggio al mercato libero, molte persone avranno bisogno di supporto per riuscire a orientarsi tra i vari fornitori ed evitare di incappare in contratti poco vantaggiosi. Questo sportello, dunque, potrà essere un vero e proprio punto di riferimento per la cittadinanza».

Lo sportello sarà operativo il martedì pomeriggio dalle 16 alle 18 e il sabato mattina dalle 10 alle 13, su appuntamento al numero 351 5958112 (chiamare martedì e mercoledì dalle 18 alle 19.30) e a partire dal 15 novembre.

«Per cercare di raggiungere il maggior numero di persone abbiamo deciso di organizzare anche degli incontri informativi serali, in media uno ogni due mesi, in modo tale da fornire informazioni e rispondere alle domande anche di chi è impossibilitato a fissare un appuntamento negli orari di apertura dello sportello – dice la presidente della Casa del Consumatore, Elena Bertorelli -. Sono già molti gli anziani che si sono rivolti alla nostra associazione perché contattati da sedicenti venditori, perciò, questo sportello in questo momento è ancor più necessario».

Fonte: Comune di Schio

Nella foto di copertina: il sindaco di Schio Valter Orsi e la presidente della Casa del Consumatore, Elena Bertorelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *