Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Leader

Thiene: al via la seconda edizione dell’iniziativa Leader di te stessa

L’Amministrazione Comunale e lo Sportello Donna organizzano mercoledì 12 ottobre 2022 alle ore 20.15 nella Sala Consiliare del Municipio, piazza A. Ferrarin, 1, la seconda edizione dell’iniziativa Leader di Te Stessa.

La serata è condotta da Carmela Palazzo, psicologa e psicoterapeuta, che da anni si occupa di donne in difficoltà, attuale referente dello Sportello Donna del Comune di Thiene. In collaborazione con Eleonora Vanzo, assistente sociale e memoria del servizio e con alcune rappresentanti del gruppo volontarie già attivo. L’équipe che opera presso lo Sportello è composta inoltre anche dalle educatrici professionali dr.ssa Silvia Bertoldo e dr.ssa Marika Moro.

Nell’occasione sarà presentato il Corso di formazione per volontarie dello Sportello Donna di Thiene. Il corso si svolgerà nei mercoledì 19 e 26 ottobre 2022 dalle ore 20.00 alle 22.00.

Le iscrizioni saranno raccolte a conclusione della serata e nei giorni successivi fino al 14 ottobre 2022.

Il Corso, con frequenza gratuita, previa iscrizione obbligatoria, vuole creare una rete a supporto dello Sportello Donna attraverso la realizzazione di azioni, declinate in base alla sensibilità del gruppo di volontarie che si verrà a formare, e che comunque riguardano la promozione di attività di divulgazione dell’esistenza dello Sportello, del sostegno erogato alle donne che vivono situazione difficili e di sensibilizzazione in tema di Pari Opportunità.

La prima edizione ha formato 14 volontarie.

Dichiara Anna Maria Savio, Assessora alle Pari Opportunità: «Ringrazio le volontarie già formate per il lavoro svolto e, sin d’ora, quelle che lo vorranno diventare, partecipando a questa seconda edizione. L’obiettivo è sempre quello, importante, di sensibilizzare la cittadinanza al fenomeno della violenza sulle donne attraverso iniziative pubbliche, promuovere una cultura di rispetto di genere, dare risposte concrete alle donne che denunciano violenza, fornendo ascolto e interventi di supporto. A Thiene, voglio ricordarlo ancora una volta, abbiamo due strutture molto importanti, la Casa della Solidarietà e lo Sportello Donna, quest’ultimo gestito dalla Cooperativa Con Te, responsabile anche del Corso di Formazione, che ringrazio per la professionalità e la sinergia avviata con il mio Assessorato».

Nel corso dell’anno scolastico 2021-2022, le operatrici dello Sportello Donna, grazie anche ad un finanziamento regionale e con il supporto anche di alcune delle volontarie formate, hanno realizzato presso due plessi scolastici della Città dei percorsi di educazione alla pari dignità e al riconoscimento e rispetto dei diritti delle donne, incontrando il favore e la soddisfazione sia degli studenti che del corpo insegnante ; l’esperienza verrà ripresa e ripetuta anche nell’anno scolastico in corso “: Per gli anni a venire l’Amministrazione Comunale potenzierà lo Sportello Donna, garantendo l’estensione dell’orario di apertura al pubblico e una maggiore accessibilità al servizio anche su appuntamento.

Spiega la dott.ssa Carmela Palazzo:

«Il percorso prevede la formazione di volontarie riguardo tematiche quali la relazione tra la misoginia e l’autostima femminile e alcune caratteristiche della violenza di genere; aspetti la cui comprensione è fondamentale per creare iniziative mirate a sostegno dell’universo femminile e contro la violenza di genere. Qualora emergesse la necessità e il desiderio di approfondire ulteriori argomenti nel corso dell’anno le operatrici si occuperanno di proporre nuove occasioni di formazione e confronto. Questo potrebbe divenire stimolo per affrontare delle tematiche anche assieme alla comunità.

In questo periodo il gruppo volontarie avviato, oltre alla formazione di I e II livello, ha svolto diverse iniziative di sensibilizzazione e di aggregazione, ha creato il manifesto per il 25 novembre TU PARLA, il video in occasione dell’8 marzo, accompagnato lo Sportello Donna in numerose attività, hanno proposto un laboratorio on line che ha visto la partecipazione di circa 70 donne. A novembre il gruppo che oggi conta una decina di partecipanti, proporrà il primo laboratorio in presenza “Crea il tuo mandala con i fili di lana”, occasione per iniziare a tessere nuovamente in relazione l’una con l’altra».

Per informazioni e iscrizioni al Corso

è possibile contattare lo Sportello Donna del Comune di Thiene, Galleria Garibaldi n°35, nel pomeriggio del martedì, dalle 14.30 alle 17.30, e nella mattina del venerdì̀, dalle 9.00 alle 12.00, telefonando al numero di cell. 3351700671 o scrivendo una mail all’indirizzo di posta elettronica: sportellodonnathiene@comune.thiene.vi.it

Lo Sportello Donna,

avviato a Thiene nel 2015, è un servizio di informazione, ascolto, sostegno psicologico, consulenza legale, sostegno sociale e primo orientamento al lavoro. È promotore di una cultura di valorizzazione del genere femminile ed è partner nel Protocollo Alto Vicentino contro la violenza domestica.

Dal 2015 ad oggi sono state circa 250 le donne che si sono rivolte al servizio.

Nel corso dello scorso anno circa il 30% delle utenti ha manifestato problematiche relative al maltrattamento e alla violenza. Diverse altre richieste hanno riguardato sostegno psicologico e sociale, l’orientamento al lavoro e la consulenza legale. Le utenti che si sono rivolte al servizio non sono solo di Thiene ma anche dei paesi limitrofi. Lo Sportello, infatti, si rivolge a donne italiane e straniere della Provincia di Vicenza.

Accanto all’attività rivolta alle donne che hanno bisogno di sostegno, lo Sportello cura anche eventi pubblici di sensibilizzazione e promozione.

Il servizio è stato affidato dal Comune alla Cooperativa con Te.

Per accedere al servizio è possibile chiamare il 335.1700671 oppure lo 0445 827528 il martedì dalle 14:30 alle 17:30 e il venerdì dalle 9:00 alle 12:00 oppure scrivere via mail a sportellodonnathiene@comune.thiene.vi.it

Fonte: Comune di Thiene

LEADER-DI-TE-STESSA-1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *