Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Consacrazione posina

Sagra della Consacrazione Posina

Da venerdì 26 domenica 28 agosto, si terrà, la Sagra della Consacrazione, presso gli Impianti Sportivi a Posina. Organizzata dalla Pro Loco Posina in collaborazione con il Comune di Posina.

Sagra della Consacrazione programma:

Venerdì 26 agosto: ore 19:00 apertura stand gastronomico con serata speciale panini onti birra a fiumi e… alle 21:00 rock italiano con Rockpuntoit

Sabato 27 agosto: ore 18:00 aperitivo in musica con Razzo Dj. Ore 19:00 apertura stand gastronomico con frittura di pesce. Animazione e musica con Veneto Radio – la prima radio in lingua veneta

Domenica 28 agosto: ore 7:00 gara di pesca sul torrente Posina. Alle 9:30 Santa Messa. 12:00 Apertura stand gastronomico con gnocchi e grigliata. 15:00 Animazione ed incantesimi per grandi e piccini con Il Mago. Alle 18:00 Aperitivo in musica con Luca Ongaro Dj. 19:00 Apertura stand gastronomico. 21:00 rock live con Jackpot. Ore 23:00 spettacolo piromusicale a cura di Parente Events.

Stand gastronomico tutto al coperto.

Informazioni di contatto

Fonte: Associazione OGD Pedemontana Veneta e Colli

Sagra della Consacrazione Posina 2022

Luoghi da visitare a Posina:

Chiesa di Santa Margherita – Piazza MARCONI 9, 36010, Posina

La Chiesa parrocchiale di S. Margherita a Posina sorge nel piccolo centro in prossimità della Val d’Astico. Accanto alla Chiesa sorge il Campanile riedificato durante gli anni Venti del Novecento in seguito alle gravi lesioni provocate dalla guerra. Una particolarità: questa chiesa si trova lungo l’antica Via dei Pastori che, dalla Lessinia, permetteva la transumanza fino ad Asiago. Ogni edificio di culto posto lungo questa strada è tuttora dedicato a Santa Margherita.
II sagrato della chiesa di S. Margherita è eletto a ricordare i molti cittadini emigrati.

Laghetto Main – Via Molini 14, 36010, Posina

L’intervento di valorizzazione del bacino Main, laghetto artificiale che rende unica l’aria del centro di Posina, è il fulcro dell’azione di promozione del territorio comunale avviata dal comune. Di particolare interesse turistico, sono i tre itinerari che, partendo dal punto ristoro, creano tre brevi anelli pedonali: un primo segue le sponde del lago, un secondo attraversa il centro del paese ed un terzo collega tra di loro le tipiche trattorie locali, dove è possibile gustare succulenti piatti tradizionali.

Monumento all’Emigrante – 36010, Posina

Il monumento vuole essere un riconoscimento da parte del paese al sacrificio dei propri cittadini che, nei secoli scorsi, si sono sparsi per il mondo, mantenendo però saldo il legame con le loro origini.
L’inaugurazione ufficiale è avvenuta venerdì 20 luglio 2007, alla presenza dell’Assessore Regionale Oscar De Bona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *