Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

bando mutazioni

Schio, mutAZIONI: bando per artisti del contemporaneo

C’è tempo fino al 3 ottobre 2022 per partecipare al bando promosso dall’associazione AltreOltre e sostenuto dal Comune nell’ambito delle iniziative culturali del Museo Civico Palazzo Fogazzaro.

Il bando è rivolto agli artisti di tutte le età che per prenderne parte dovranno presentare massimo tre opere realizzate con qualsiasi tecnica – dalle installazioni alla performance, dalla video art al disegno – che esprimano il tema “Dall’oscurità alla luce”.

Le opere selezionate da ArteOltre saranno esposte al Lanificio Conte di Largo Fusinelle dal 15 al 29 ottobre 2022. «Questo è l’ottava edizione della serie mutAZIONI, apprezzata mostra d’arte contemporanea realizzata nell’ambito dei programmi culturali del comune di Schio – spiegano dall’associazione – In otto anni di mutAZIONI sono stati toccati temi molto vari, sia di portata più generale e sia legati a periodi o eventi storici specifici. Nella precedente edizione 2021 abbiamo voluto incentrare la mostra sui cambiamenti epocali che sono avvenuti e stanno avvenendo nei nostri tempi: ciò che è emerso dalle proposte degli artisti è stato un generale campanello d’allarme per il futuro prossimo. Abbiamo così pensato, vista anche la pesante influenza psicologica del periodo pandemico e della situazione di conflitto, di portare la creatività degli artisti verso una visione luminosa indispensabile, a nostro avviso, per affrontare le difficili sfide che ci attendono».

«L’esperienza di ArteOltre è molto interessante – sottolinea l’assessore alla cultura -. Si arriva all’esposizione vera e propria con una sorta di “chiamata” agli artisti del territorio e non solo, che possono esprimersi liberamente secondo stile e tecniche. Il risultato è sempre un viaggio tra diversi linguaggi, sensibilità, visioni che ci regalano punti di vista nuovi e ci offrono l’opportunità di aprirci a riflessioni inedite e originali».

Per ulteriori informazioni sulla partecipazione al bando www.arteoltre.it

Fonte: Comune di Schio

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *