Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

mercato dei libri schio

Schio: torna il mercatino dei libri scolastici usati

Torna anche quest’anno il mercatino dei libri scolastici usati promosso da Informagiovani Schio.

Un’edizione sia online che in presenza, che garantisce alle famiglie la possibilità di acquistare volumi di testo delle scuole medie inferiori e superiori cittadine risparmiando sul prezzo di copertina.  

Oltre duecento venditori online hanno già pubblicato le loro liste di libri, collegandosi al sito www.faberbox.it e compilando l’apposito modulo inserendo i propri dati e le informazioni relative ai volumi che intendono mettere a disposizione.

I dati inseriti vengono presi in carico da un operatore di Informagiovani che li trasferirà e li terrà aggiornati in un documento scaricabile alla sezione del sito “Consulta Mercatino dei libri online”, rendendo così possibile l’incrocio fra venditori e compratori in trattativa riservata.

Il mercatino rimarrà attivo fino all’inizio del prossimo anno scolastico ed è possibile caricare la propria lista in qualunque momento.

Dopo lo stop dovuto alle restrizioni per l’emergenza sanitaria, però, si torna anche con il mercatino “in presenza” con due giornate di compra-vendita. Sono in programma per sabato 16 luglio (dalle 9.30 alle 12.30) e per lunedì 5 settembre (dalle 17 alle 19) presso lo Studio Box al piano 1 del Faber Box di viale Tito Livio, ingresso 23.

Chi desidera partecipare a queste giornate per esporre e vendere i propri libri usati deve comunque pre-registrarsi online.

Durante le giornate, i venditori avranno a disposizione dei tavoli, divisi per scuola, dove sistemare i propri libri (la trattativa è riservata tra venditore e compratore).

«Da sempre il mercatino dei libri scolastici usati è un servizio molto utile, che promuove un circolo virtuoso grazie al quale i volumi che non vengono più utilizzati da alcuni studenti vengono messi a disposizione di altri diminuendo le spese scolastiche che i genitori devono affrontare – dice l’assessore alle politiche giovanili, Barbara Corzato -. L’edizione 2022 sarà in doppia modalità per favorire ancora di più questa buona e vantaggiosa pratica».

I volumi disponibili sono quelli adottati dal “Tron-Zanella”, dal “Martini”, dal “Pasini”, dal “Garbin”, dal C.F.P. “Salesiani” e dal “De Pretto”.

All’interno del circuito anche i libri dell’Artusi di Recoaro.

Per quanto riguarda le medie scledensi, invece, il mercatino è rivolto agli studenti delle “Battistella”, delle “Fusinato” e del “Tessitore”.

Fonte Comune di Schio

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *