Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Chiese Strosoli Sarcedo

Sarcedo: Strosoli “Tra Antiche Chiese e Ville”

Mercoledì 22 Giugno 2022, a Sarcedo si terrà, Strosoli – Tra Antiche Chiese e Ville, dalle ore 9:00 alle ore 12:30, passeggiata con la guida ambientale Luca Grotto, organizzata da Radica Onlus.

Una passeggiata lungo il corso del torrente Igna per ammirare le numerose ville antiche e scoprire la storia di San Pietro in Bodo, una delle chiese più antiche della zona, con la guida ambientale Luca Grotto (Barbalbero – Montagna e Storia).

Ritrovo presso la Chiesa Parrocchiale di Sarcedo.

La partecipazione alla passeggiata “Strosoli – Tra Antiche Chiese e Ville”, è libera e gratuita.

Iniziativa rivolta a giovani dai 14 ai 29 anni.

Per informazioni ed iscrizioni contattare: 3284577510 (Chiara) oppure inviare un’e-mail a: laboratori@radicaonlus.it

Iniziativa realizzata all’interno del progetto M.A.S.K. con il sostegno di Fondazione Cariverona e Regione del Veneto.

Fonte: Associazione OGD Pedemontana Veneta e Colli

Breve storia del Comune di Sarcedo

Il nome Sarcedo deriva con ogni probabilità dal latino “querquetum”, che significa querceto, luogo ove predomina la quercia.

Il nome Sarcedo compare per la prima volta in un documento del 983.

Fu copia di un Privilegio concesso dal Vescovo di Vicenza Rodolfo al monastero di S. Felice di Vicenza.

Il comune di Sarcedo si estende in una fertile zona collinare.

Più precisamente in parte sulle colline che segnano l’inizio delle Prealpi ed in parte in pianura, delimitata ad est dal torrente Astico.

Questa posizione ha favorito gli insediamenti umani già in epoca preistorica.

Interessanti al riguardo i ritrovamenti nella Grotta dei Covoli di materiali fittili di epoca neolitica.

Altro importante rinvenimento, stavolta nella zona pianeggiante, quello di una necropoli di epoca romana dove sono state trovate urne cinerarie ed altri oggetti.

E’ probabile che l’origine di una comunità a Sarcedo si possa far risalire all’800-900 anche se, come abbiamo visto la prima citazione in un documento storico dati al 983.

Fonte: Associazione OGD Pedemontana Veneta e Colli

Sarcedo locandina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *