Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Antica Fiera di Santa Croce

Malo: Antica Fiera di Santa Croce

Domenica 12 Giugno, dalle ore 9:00 alle ore 20:00, si terrà l’Antica Fiera di Santa Croce, lungo le vie del centro storico di Malo, organizzata dal Comune di Malo.

Nel corso della giornata saranno presenti in fiera: animazione per bimbi, giochi di una volta, balli di una volta, uno spazio dedicato agli animali.

Ci sarà anche il Museo Rurale Val Leogra con attrezzi agricoli di una volta, stands di hobbisti e il mercato contadino.

Per maggiori informazioni in merio all’Antica Fiera di Santa Croce contattare urp@comune.malo.vi.it o il numero 0445585218.

Malo Antica Fiera di Santa Croce

Un pò di storia del Museo della Civiltà Rurale Val Leogra

Il Museo rappresenta la complessità del mondo rurale, delle sue attività, delle sue conoscenze e tradizioni, attraverso i suoi lasciti materiali.

Oltre 1200 oggetti tra utensili e macchinari.

Il museo permette di ripercorrere interessanti aspetti del recente passato che caratterizzò la vita di molte famiglie dedite ai lavori dei campi, i ritmi delle stagioni e le attività lavorative, le relazioni tra vicinato e parentela.

Il visitatore può cogliere le differenze intervenute nel nostro territorio quando l’economia rurale si è trasformata in economia industriale.

La bellezza di questo piccolo Museo sta nell’essere cresciuto negli anni, grazie al contributo di numerosi contadini che hanno donato la maggior parte degli oggetti e dei macchinari esposti.

Un ricordo e un ringraziamento particolare vanno al dott. Ernesto Bressan che ha sensibilizzato le persone verso quegli aspetti del mondo rurale destinati ad un rapido abbandono nel contesto odierno.

Visita al Museo

Il mondo rurale documentato testimonia della trasformazione della società e del territorio che ha interessato la valle del Leogra negli ultimi due secoli.
La visita alla collezione, anche in compagnia di chi ha usato o visto usare gli attrezzi conservati, permette di comprendere come avvenissero l’allevamento degli animali e la lavorazione del latte.
Come avvenissero la vinificazione, la distillazione o la creazione di manufatti in vimini.
Si ricordano i metodi di coltivazione e lavorazione dei cereali, quali attrezzi erano usati i lavori manuali: dalla falegnameria al bucato, fino agli accessori per bambini.
Si respira l’atmosfera degli ambienti ricostruiti della cucina e della camera da letto di una casa rurale.
Infine, sono presentate tutte le altre attività tipiche del mondo rurale: filatura, tessitura, bachicoltura, panificazione, giochi e passatempi.
Così come le attività dello zoccolaio e del calzolaio. All’esterno trovano posto invece i macchinari usati per il lavoro dei campi.

Visite al Museo: Secondo e quarto sabato del mese – dalle 9.30 alle 11.30 – altri giorni su prenotazione

Museo-Valleogra-Malo-01

Fonte: Associazione OGD Pedemontana Veneta e Colli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *