Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

lavori di allargamento via-maraschin-schio

Schio: conclusi i lavori di allargamento di via Maraschin

Nei giorni scorsi sono stati ultimati i lavori di allargamento di via Pietro Maraschin in corrispondenza dell’intersezione con via XX Settembre. L’intervento ha permesso di ricavare una terza corsia di accumulo per la svolta dei veicoli verso via XX Settembre dedicata al traffico diretto al centro della città.

«Con questo intervento, previsto anche nel Piano Generale del Traffico Urbano, si eviterà la formazione di code in via Maraschin – dice il Sindaco Valter Orsi -, che risulta una delle vie più trafficate della città in quanto è anche l’unica via di attraversamento diretto per coloro che arrivano o si dirigono in direzione Torrebelvicino. Si tratta di lavori propedeutici anche per la prossima istituzione del senso unico in via Pasubio, nel tratto compreso tra via XX Settembre e via San Rocco, per l’uscita dal centro storico che consentirà di eliminare l’attuale semaforo a senso unico alternato nella strettoia all’altezza della Fabbrica Alta, andando a realizzare quindi un anello viario molto più efficiente. L’intervento complessivo del comparto, volto al miglioramento della fluidità del traffico, prevede anche la realizzazione di una rotatoria a sostituzione dell’impianto semaforico tra via Maraschin e via Cardatori che è già in corso di progettazione».

Al momento per quanto riguarda l’intervento in via Maraschin restano da ultimare piccoli lavori di posa degli elementi lapidei di copertura e la recinzione della nuova muratura di delimitazione a lato dell’area ex Lanerossi.

L’intervento è stato affidato alla ditta C.V.S. Servizi srl di Schio per un importo di circa 80mila euro, a fronte di un progetto complessivo di 120mila euro.

Fonte Comune di Schio

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *