Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Caminada a Faedo

Monte di Malo: Caminada a Faedo

Giovedì 2 Giugno, si terrà la Caminada a Faedo per riscoprire antichi luoghi e sentieri.

La Caminada a Faedo giunta alla 15^ edizione con tradizioni, lavori, musiche, balli, canti de’ na volta, diventata oramai per Faedo di Monte di Malo una tipica manifestazione.

Partenza dalle ore 8:30, presso la Piazza di Faedo, organizzata dal Comune di Monte di Malo.

Il programma sarà il seguente:

Partenza libera dalle ore 8:30 alle 10:00

Proposta di due percorsi uno da 2 ore e uno da 3 ore con dei ristori lungo i percorsi con la proposta di prodotti tipici. Percorsi non adatti a passeggini.

Ore 12:30 apertura stand gastronomico

Primo pomeriggio si terrà “La tana dei tarli“, con giochi per bambini tradizionali in legno. Per l’iscrizione a questo laboratorio sarà prevista una quota di partecipazione.

Saranno inoltre presenti pane e fugasse fatte al momento sul forno a legna de Franco.

Le Canterine del Feo” allieteranno tutta la giornata.

Fonte: OGD Pedemontana Veneta e Colli

locandina monte di malo caminada

Breve narrazione del Territorio

Perdersi tra le colline e le strade di Monte di Malo forse è il modo migliore per scoprire questo territorio e le sue ricchezze. In pochi metri si passa dal centro paese alle ripide vie che collegano le numerose contrade, per arrivare agli ampi scorci sulla pianura o ai dolci prati nell’altopiano del Faedo-Casaron. Lungo la strada si possono incontrare alberi secolari, capitelli…

Chiese e luoghi di culto

Il territorio di Monte di Malo ospita numerose chiese e capitelli, umili edifici di campagna, semplici e rurali: se ne possono incontrare diversi lungo i sentieri di collegamento tra le contrade, tanto da diventare delle silenziose presenze costanti per il camminatore.

Cultura e storia

La posizione geografica di Monte di Malo sicuramente ha favorito il continuo passaggio nel corso dei secoli, di gruppi di persone che hanno lasciato un segno in questo territorio. Sono numerosi gli esempi di edifici dagli stili architettonici medievali o cimbri.

Inoltre, la scoperta dello Stratotipo denominato Priaboniano ha contribuito ad una crescita culturale diffusa, costantemente mantenuta grazie al presidio del Museo del Priaboniano.

Natura

Il paesaggio collinare di Monte di Malo, noto per la sua formazione geologica, racchiude numerosi luoghi rilevanti per i loro aspetti naturalistici: alcuni sono visibili, altri nascosti nel sottosuolo. Dai maronàri secolari alle doline, dallo stratotipo del Priaboniano alle famose grotte come il Buso della Rana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *