Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

30anni dalla strage di Capaci copertina

Malo, Auditorium Rigotti: 30anni dalla strage di Capaci

martedì 24 maggio

doppio appuntamento con Luciano Tirindelli 

Nel trentesimo dalla strage di Capaci e dell’assassinio del giudice, Giovanni Falcone, della moglie, Francesca Morvillo e dei tre Agenti di scorta, l’Amministrazione comunale di Malo per mantenere vivo il ricordo ed andare oltre i libri di storia, vuole aprire una delle più rilevanti pagine della storia recente italiana, organizzando un doppio appuntamento con Luciano Tirindelli a servizio del Magistrato nella sua scorta.

Martedì 24 maggio al mattino dalle ore 11 con i ragazzi delle Scuole e alla sera dalle ore 20.30 per la Cittadinanza (con ingresso libero) in collaborazione con l’associazione Scorta Falcone Quarto Savona 15 ed il supporto organizzativo di NidodiRagno Produzioni, Tirindelli sarà presente all’Auditorium Rigotti per ricordare il sacrificio di coloro che hanno dedicato la loro vita al bene comune per un grande esempio di amore verso il prossimo.

Tirindelli, agente della Polizia di Stato dal 1986, dopo esser stato in servizio nel Commissariato P.S. di San Lorenzo nel palermitano, fu trasferito alla Squadra Mobile di Palermo ed assegnato alla scorta Dr. Falcone.

Dopo la strage del 23 maggio 1992, rimane alla squadra mobile di Palermo, per poi essere assegnato alla Polizia di Frontiera Sicilia, nel 2013 chiede ed ottiene di essere trasferito a Padova, e poi a Verona nella locale Questura dove ha terminato nel 2017 la carriera.

Falcone magistrato e Falcone uomo verrà presentato da Tirindelli ripercorrendo momenti di lavoro e di vita, con il prezioso supporto di immagini originali.

Fonte Comune di Malo

locandina_a3_Malo_24maggio2022_page-0001

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *