Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Bretella traforo Schio-Valdagno

Bretella traforo Schio-Valdagno e via Pista dei Veneti

CONCLUSI I LAVORI DELLA BRETELLA TRA IL TRAFORO SCHIO/VALDAGNO E VIA PISTA DEI VENETI

Schio, 4 maggio – Dopo circa due decenni anni è stata riaperta oggi al traffico la bretella di collegamento tra la strada provinciale del traforo Schio-Valdagno e via Pista dei Veneti. Sono terminati questa mattina i lavori di sistemazione della strada che consentirà ai veicoli  – provenienti dal traforo e diretti verso San Vito di Leguzzano, Malo e Vicenza – di immettersi direttamente su via Pista dei Veneti senza dover impegnare le rotatorie di viale Europea Unita.

«Questa bretella fu costruita nel periodo in cui si realizzò il traforo Schio-Valdagno e la conseguente viabilità, ma poi fu dismessa e chiusa. La sua apertura ora porterà a una riduzione del traffico sulle rotatorie di viale Europa Unita fluidificando così la viabilità della zona – dice il Sindaco Valter Orsi -. Chi arriva dal traforo dunque, avrà a disposizione una strada alternativa e molto più rapida senza dover impegnare altri tratti veicolari. È una miglioria che rientra in una più ampia progettualità che ha visto anche la realizzazione del primo tratto della Desta Leogra tra Liviera e Viale Europa Unita».

Il tratto di collegamento tra la bretella e la strada del traforo, dunque, è stato riabilitato. Tra gli interventi la rimozione dei guard rail di chiusura, l’adeguamento delle cordonate di delimitazione della carreggiata stradale, la ristrutturazione dell’intersezione di uscita su via Pista dei Veneti, la posa di sei nuovi lampioni e della segnaletica stradale sia verticale che orizzontale.

«La riapertura di questo tratto di strada, rimasto inutilizzato per anni, comporterà un importante snellimento del traffico per tutta l’area – aggiunge l’assessore ai lavori pubblici, Sergio Rossi -. Con un investimento minimo abbiamo ottenuto un ottimo risultato».

L’intervento è stato affidato alla ditta Fontana srl di Tonezza del Cimone  per un importo lavori di circa 18mila euro per un costo complessivo del progetto di 23mila euro.

Tav2_Bretella_planimetrie progetto

Bretella traforo Schio-Valdagno Bretella traforo Schio-Valdagno

Fonte www.comune.schio.vi.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *