Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Schio: Festa di Primavera

TORNA LA FESTA DI PRIMAVERA TRA PIAZZA ROSSI E PIAZZA STATUTO

Schio, 3 maggio – Dopo la pausa forzata dovuta all’emergenza sanitaria torna la Festa di Primavera. Organizzata dalla Pro Loco Schio con il patrocinio del Comune, la manifestazione è in programma per sabato 7 e domenica 8 maggio.

Dalle 17 di sabato e per tutta la giornata seguente si alterneranno banchi di fiori, piante e prodotti per il giardinaggio a piccole aree di degustazione gourmet tra Piazza Rossi e Piazza Statuto (compresa via Btg Val Leogra). Non mancheranno gli spazi di animazione per i più piccoli e la musica.

Domenica 8 maggio, invece, in Piazza Statuto dalle 9 alle 21 si terrà una rievocazione storica dei mestieri medievali in costume con giochi dell’epoca. Alle 15, inoltre, è prevista anche una passeggiata “Sulle tracce del Medioevo in città” organizzata dall’associazione Trama con partenza dalla chiesa di San Francesco.  Alle 16, poi, spazio a una dimostrazione di cani guida a cura del Lions Club Schio. Anche la giornata di domenica sarà allietata dalla musica con lezioni ed esibizioni di danza. 

«Finalmente possiamo tornare a riproporre questa manifestazione adatta alle famiglie e ai bambini, che colorerà per due giorni parte del nostro centro storico – dice l’assessore Barbara Corzato -. Dopo due anni di restrizioni, ora i momenti di condivisione e divertimento assumono un valore nuovo di ritrovata normalità».

Come ogni weekend, poi, è possibile scoprire le bellezze del Giardino Jacquard con visita guidata alle 17 (senza prenotazione).

Il Museo Civico Palazzo Fogazzaro, infine, ospita la mostra fotografica “Omaggio al Pasubio” con gli scatti di Adriano Tomba.

Maggiori informazioni sulla Festa di Primavera e sulle iniziative collaterali per il prossimo weekend sul sito del Comune di Schio.

In allegato il programma completo della manifestazione e alcune foto delle passate edizioni

Fonte www.comune.schio.vi.it

Credit foto Luca Zanetello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *