Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Stagione Teatrale di prosa thienese: RE LEAR

Il prossimo appuntamento con la 41^ Stagione Teatrale di prosa thienese  è mercoledì 20 aprile 2022e repliche giovedì 21 e venerdì 22 aprile 2022, con RE LEAR di William Shakespeare nella traduzione di Letizia Russo e riduzione e adattamento di Andrea Baracco e Glauco Mauri con Glauco Mauri  e Roberto Sturno.

Un gigante del teatro ripropone questo dramma per la terza volta nella sua prodigiosa carriera (nel 1984 e 1999 entrambe con la sua regia).

Scrive Glauco Mauri: «Eccomi qui per la terza volta, alla mia veneranda età, impersonare Lear. Perché? Mi sono sempre sentito non all’altezza ad interpretare quel sublime crogiolo di umanità che è il personaggio di Lear. In questa mia difficile impresa mi accompagna la convinzione che per tentare di interpretare Lear non servono tanto le eventuali doti tecniche maturate nel tempo quanto la grande ricchezza umana che gli anni mi hanno regalato nel loro, a volte faticoso, cammino. Spero solo che quel luogo magico che il palcoscenico possa venire in soccorso ai nostri limiti. Cosa c’è di più poeticamente coerente di un palcoscenico per raccontare la vita? E nel Re Lear è la vita stessa che per raccontarsi ha bisogno di farsi teatro».

La vicenda seicentesca del vecchio re bretone, che per egoismo e vanità misura l’amore delle figlie dalle lusinghe espresse con parole suadenti, donando loro in proporzione il proprio regno, ma ne riceve ingratitudine e abbandono, è paradigma dell’impossibilità di piegare alla virtù la smaniosa brama di potere e di coniugare vecchiaia e saggezza. (dal programma di sala) 

ROBERTO STURNO-GLAUCO MAURI-RE LEAR 2020

Mercoledì 20, giovedì 21 e venerdì 22 aprile 2022  

RE LEAR

di William Shakespeare

traduzione di Letizia Russo

riduzione e adattamento di Andrea Baracco e Glauco Mauri

regia di Andrea Baracco

con Glauco Mauri e Roberto Sturno

Scene e costumi Marta Crisolini Malatesta

Musiche Giacomo Vezzani, Vanja Sturno

Produzione Compagnia Mauri Sturno – Fondazione Teatro della Toscana

Credit foto Filippo Manzini

 

Tutti gli spettacoli della 41^ Stagione Teatrale di Prosa inizieranno alle ore 20.45.

Per informazioni e prenotazione: Ufficio Cultura negli orari di apertura al pubblico, piazza A. Ferrarin 1, tel. 0445-804.745-746

teatro@comune.thiene.vi.it e cultura@comune.thiene.vi.it

La vendita al botteghino è possibile da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo.

Per l’acquisto on line: myarteven.it e vivaticket.com

Il programma della 41^ Stagione Teatrale Thienese è consultabile nei siti: www.comune.thiene.vi.it

 – www.myarteven.it – www.vivaticket.com e presso tutte le aziende di promozione turistica del vicentino.

www.comune.thiene.vi.it

Fonte Comune di Thiene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *