Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Schio: nuove attività al Faber Box

Schio: nuove attività al Faber Box

Schio: nuove attività al Faber Box

AL FABER BOX TORNEI, LABORATORI, INCONTRI E GIOCHI. “OCCASIONI PER I RAGAZZI DI RIAPPROPRIARSI DEI LORO SPAZI”. 

Un ciclo di incontri per parlare e confrontarsi sulle proprie paure e sul futuro, ma anche pomeriggi per sfidare i coetanei in giochi da tavolo oppure tornei di FIFA e ping pong. Sono queste alcune delle proposte di Informagiovani Schio rivolte ai ragazzi e che si terranno nei prossimi mesi al Faber Box di via Tito Livio.

«Non si tratta di iniziative fine a se stesse, ma vogliono essere occasioni di incontro e scambio per i ragazzi con l’obiettivo di farli interagire tra loro, aiutandoli a riappropriarsi nuovamente degli spazi di comunità che in questi ultimi due anni sono stati soggetti a chiusura prima e a restrizioni poi – spiega l’assessore alle politiche giovanili, Barbara Corzato -. Al momento molti studenti sono abituati a ragionare e anche un po’ a relazionarsi per “bolla” ovvero frequentando e interagendo solo con i loro compagni di classe, come accade a scuola. Uscire dalla “bolla” può diventare un salto nel vuoto che spesso prova in loro situazioni di ansia. Abbiamo deciso, dunque, di strutturare diverse proposte in modo da poter coinvolgere il maggior numero di ragazzi in base alle loro esigenze o i loro interessi».

Tra i progetti più rilevanti AMA(RSI) rivolto ai ragazzi e alle ragazze dai 14 ai 30 anni: un spazio di incontro, una volta a settimana, nel quale avere la possibilità di incontrasi e confrontarsi, accompagnati da un operatore di Informagiovani, su tematiche come paura, ansia, tristezza, senso di isolamento, abbandono, relazioni, emozioni, futuro, Covid. Gli incontri si terranno ogni martedì a partire dal 5 aprile dalle 15 alle 16.30 al quarto piano del Faber Box. Gli obiettivi di AMA(RSI) sono offrire ai ragazzi uno spazio di ascolto ed espressione in un contesto protetto, dove possono elaborare il proprio vissuto emotivo ricevendo supporto e allo stesso tempo acquisendo nuove consapevolezze e scoprendo nuove risorse.

Non mancano le proposte per i più “piccoli”: per i ragazzi dagli 11 ai 16 anni torna SCHIO, PLAY!, l’ormai tradizionale appuntamento con i giochi da tavolo. Tutti i giovedì a partire dal 31 marzo, dalle 15 alle 17, coloro che amano o sono incuriositi da giochi come Risiko, Monopoli, Taboo e non solo possono mettersi alla prova accompagnati da veri e propri esperti. Gli incontri si terranno sempre al quarto piano del Faber Box.

Ancora giochi, ma in modalità torneo per sfidare gli amici, grazie a GAME ON rivolto agli under 30. Il martedì pomeriggio sarà dedicato al Ping Pong, il mercoledì al calcio balilla mentre il giovedì pomeriggio a FIFA20. Tutti i tornei saranno strutturati in girone all’italiana o in gruppi. Si comincia già da domani 29 marzo al quarto piano della struttura di via Tito Livio.

Per chi, invece, vuole dare libera espressione alla creatività c’è THINK OUTSIDE THE BOX: il Faber Box apre le sue porte e mette a disposizione i suoi spazi per organizzare attività ludiche e artistiche di ogni tipo.

Tutti gli incontri sono gratuiti, per maggiori informazioni consultare il sito www.faberbox.it. 

www.comune.schio.vi.it

Fonte Comune di Schio

Un commento su “Schio: nuove attività al Faber Box

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *