Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Thiene: associazione ASA, Solidarietà in Azione

Thiene: associazione ASA, Solidarietà in Azione

L’associazione ASA, Solidarietà in Azione,  organizza un Corso di lingua italiana dedicato in modo specifico alle persone maggiorenni  che hanno lasciato l’Ucraina a motivo della guerrra  e che vengono accolte nel nostro territorio.

Dichiara Anna Maria Savio, assessore ai Servizi alla Persona e alla Famiglia e all’Integrazione: “L’Amministrazione aveva proposto l’iniziativa. Ora, in collaborazione con l’IPSIA “Garbin”,  il Comune mette a disposizione attrezzature, tavoli, sedie, lavagna e il materiale necessario per le lezioni, e un  locale a piano terra nell’edificio ex Agenzia delle Entrate di via Vanzetti, 2,  facilmente accessibile e servito da ampio parcheggio“.

Ringrazio l’associazione ASA – è il commento del Sindaco, Giovanni Casarotto – e i volontari, insegnanti in pensione, che hanno generosamente accettato questo impegno, offrendo gratuitamente le loro competenze e il loro tempo libero

Sul sito del Comune è attivo il modulo on line per l’iscrizione, che verrà gestita direttamente dall’associazione ASA come pure l’organizzazione dei colloqui per l’accertamento del livello di conoscenza della lingua italiana e la formazione dei gruppi classe.

Il corso si terrà nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 11:00, a partire da lunedì 11 aprile e terminerà il 24 giugno 2022.

La partecipazione è gratuita.

Per informazioni: URP tel. 0445-804753

Fonte Comune di Thiene

Breve profilo dell’Associazione

  • Il 15 Febbraio 2001, il “Gruppo di appoggio ASA” nato con lo scopo di mantenere viva l’amicizia con i missionari della Diocesi di Padova (preti e laici), di far conoscere il significato e l’operato dell’Associazione ASA Ecuador, di avviare campagne di raccolta fondi a sostegno di alcuni microprogetti che non trovano sufficiente finanziamento negli organismi pubblici e privati dell’Ecuador, si costituisce in “A.S.A. Associazione Solidarietà in Azione – ODV” e risulta iscritto al n° VI0427 dell’Albo Regionale Veneto delle Organizzazioni di Volontariato.
  • Finalità di ASA ODV è: (art. 6 dello Statuto)
    “La specifica finalità dell’organizzazione di volontariato è quella di perseguire esclusivamente finalità di solidarietà sociale con l’obiettivo di:
  • promuovere e sostenere attività e progetti di formazione professionale e promozione sociale di cittadini dei Paesi in via di sviluppo in loco ed in Italia;
  • diffondere una cultura della solidarietà e del lavoro trasversale tra associazioni, gruppi, istituzioni particolarmente attente al fenomeno della globalizzazione;
  • organizzare incontri di scambio con missionari (sacerdoti, religiosi e laici) impegnati nelle Parrocchie della diocesi di Padova nel Sud del mondo e/o con ASA Quito;
  • attivare iniziative di sensibilizzazione sui temi del rapporto Nord-Sud del Mondo fra gli alunni delle scuole italiane;
  • collaborare alla realizzazione di eventi ed iniziative di solidarietà sociale ed assistenza alla persona anche in collaborazione con le istituzioni e strutture presenti sul territorio;
  • favorire lo scambio culturale ed esperienziale fra i soci, al fine di una crescente sensibilizzazione agli ideali dell’Associazione;
  • far conoscere e promuovere la collaborazione con l’omonima Associazione costituita in Quito (Ecuador) con Decreto n° 799 del 12/04/1994 del Ministero degli Affari Sociali;
    • sostenere i progetti di promozione umana attivati da ASA in Ecuador.”

    Per raggiungere le finalità fissate dallo statuto, ASA ODV, è impegnata a diffondere una cultura della solidarietà, del rispetto dei diritti umani sia in loco che nel rapporto Nord-Sud del mondo, del lavoro in rete fra associazioni, gruppi ed istituzioni particolarmente attente al fenomeno della globalizzazione, in Diocesi di Padova e nel territorio Regionale veneto (province di Vicenza e di Padova, in particolare).

  • Tra i Soci fondatori di ASA ODV c’è anche don Ruggero Ruvoletto, allora Direttore del Centro Missionario Diocesano di Padova (la città di Thiene appartiene alla Diocesi di Padova), a sottolineare la scelta di continuare a lavorare in sinergia anche con la chiesa locale di appartenenza; tra i soci ordinari regolarmente iscritti a Registro Soci, c’è don Attilio De Battisti, per alcuni anni Direttore del Centro Missionario Diocesano di Padova.
  • In data 23/01/02, inoltre, il Comitato Esecutivo “riconosce che l’attuale ASA ODV affonda le sue radici e la sua ragione di essere nella pastorale missionaria diocesana; si ritiene fondamentale il coinvolgimento attivo dell’Ufficio Missionario Diocesano sia nei percorsi “culturali” dell’Associazione che in tutte le iniziative volte a far conoscere e sostenere le attività di pastorale sociale promosse in Ecuador da ASA e dai missionari diocesani.” (da verbale redatto e sottoscritto il 23/01/02)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *