Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Sistema Brazzale dedicato all’alta pasticceria

Sistema Brazzale dedicato all’alta pasticceria

Il Burro Superiore Fratelli Brazzale protagonista al SIGEP

Sistema Brazzale dedicato all’alta pasticceria

Sarà presentato, alla Fiera di Rimini, il Sistema Brazzale dedicato all’alta pasticceria. Il nuovo progetto del più antico burrificio italiano affianca al suo burro top di gamma la consulenza specializzata del Brazzale Science Nutrition&Food Research Center.

Brazzale, il più antico burrificio d’Italia, iscritto nel registro italiano dei marchi storici, entra a pieno titolo nel mondo dei professionisti della pasticceria con un innovativo progetto. L’azienda, dopo un lungo periodo di studio e ricerca, ha infatti realizzato il proprio ramo d’azienda dedicato all’alta pasticceria, con nuovo stabilimento, nuovi impianti e prodotti ad hoc; oltre al Burro Superiore Fratelli Brazzale e al Burro delle Alpi Pro, propone soluzioni personalizzate per i più importanti player del settore, anche grazie all’attività integrata del Brazzale Science Nutrition&Food Research Center.

Brazzale vuole proporsi come un vero protagonista del settore gelateria, pasticceria e panificazione artigianale, dopo i tanti successi raccolti, nel 2021, dal proprio top di gamma, il Burro Superiore Fratelli Brazzale, assieme ai pastrychef dell’Accademia Dolce e Salato e dell’Accademia dei Maestri del Lievito Madre.

Tantissime le novità che saranno svelate e illustrate durante le cinque giornate di Sigep, Salone Internazionale della Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianali e Caffè, dal 12-16 marzo 2022, dove l’azienda è presente con un proprio stand (Padiglione B5, Stand 022) e un fitto calendario di appuntamenti, degustazioni, corsi tecnici e molto altro.

Sistema Brazzale dedicato all’alta pasticceria

La più antica realtà lattiero casearia italiana attiva ininterrottamente da almeno 8 generazioni dal 1784

La famiglia Brazzale, identificata nel marchio “Alpi” è nel mondo del latte dalla fine del ‘700, e rappresenta la più antica azienda italiana del settore, in attività ininterrotta da almeno otto generazioni. La storia della azienda è legata all’ altopiano di Asiago ed alla pianura veneta; già agli inizi del 1900 si era realizzato il primo burrificio industriale a Zanè, vicino a Thiene, capitale veneta dei formaggi e mercato franco dal 1492. La combinazione tra radici agricole e cultura industriale ha permesso alla famiglia Brazzale di raggiungere negli anni posizioni di primato a livello nazionale, non soltanto nel burro. Negli anni ’50, infatti, il gruppo è pioniere nel Grana Padano, del cui Consorzio è fondatore. Negli anni ’60 a Campodoro (PD) viene realizzato uno dei più moderni ed importanti caseifici italiani, rinnovato negli anni ’90 per recepire le nuove tecnologie della refrigerazione del latte alla stalla. Accanto alla attività di produzione, il gruppo svolge da sempre una intensa attività di commercializzazione dei principali formaggi tipici italiani. Il marchio Alpilatte nasce all’ interno del gruppo Brazzale negli anni ’70 per contraddistinguere una nuova linea di prodotti che affiancano il “Burro delle Alpi”.

Non soltanto latte e panna UHT, ma soprattutto confezionamento di formaggi che in quegli anni ha avuto enorme sviluppo. La famiglia Brazzale realizza così un moderno impianto di taglio, grattugia e confezionamento presso la sede di Zanè, nel quale trasferisce tutto il suo amore per la qualità e l’eccellenza. Il ruolo di importante produttore di svariate tipologie di formaggi offre l’opportunità di essere all’ avanguardia di mercato per efficienza e convenienza. Anche nel confezionamento il gruppo applica la sua filosofia centrata sulla qualità e sulla serietà. La vocazione internazionale del gruppo, che possiede impianti agroindustriali in centro Europa ed in Sud America, facilita negli anni lo sviluppo di una intensa attività di vendite sull’ export, sia di prodotti confezionati che in forme. Nel recente passato il gruppo si arricchisce dell’apporto della famiglia Zaupa, tradizionale e stimato specialista nei provoloni e nelle paste filate. Il gruppo Brazzale potenzia così la produzione di formaggio Asiago D.O.P., raccogliendo gran parte del suo latte nelle più pregiate zone tipiche di produzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *