Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Valli del Pasubio

Valli del Pasubio arriva sul piccolo schermo

VALLI DEL PASUBIO ARRIVA SUL PICCOLO SCHERMO E NON SOLO

A breve sul piccolo schermo e in diretta sul canale YouTube una produzione curata da PiccolaGrandeItalia.TV dal nome “VALLI DEL PASUBIO piccole Dolomiti, grandi emozioni”. 20 minuti di video sul Comune di Valli del Pasubio nella meravigliosa cornice del gruppo montuoso del Sengio Alto e del Monte Pasubio.

“La necessità di mettere in mostra le bellezze naturalistiche del territorio del Comune di Valli del Pasubio – ha detto l’assessore al Turismo Federico Pozzer – ci ha spinti a scegliere un soggetto che potesse dare risalto a questi nostri tesori”. La scelta è ricaduta su PiccolaGrandeItalia.TV che produce programmi e documentari che raccontano le unicità e le eccellenze italiane. La produzione di documentari e servizi è legata al territorio inteso quale cultura, gastronomia e turismo. I contenuti sono diffusi sui principali canali televisivi del digitale terrestre e portali web video.

Le riprese video sono state realizzate nel mese di settembre 2021. Con la complicità delle condizioni metereologiche e delle bellezze del territorio, il risultato ottenuto è una vetrina straordinaria sulla vallata e sulle sue genti. A parlare, nel documentario, rappresentanti dell’amministrazione comunale e della Fondazione 3 Novembre, proprietaria del sito dell’Ossario del Pasubio.

Questi gli appuntamenti sul digitale terrestre:
– giovedì 10 marzo ore 20.20 sul canale ITALIA 121;
– sabato 12 marzo ore 20.50 sul canale CANALE ITALIA 821;
– domenica 13 marzo ore 10:20 sul canale ARTE ITALIA 124

Appuntamento finale con la diretta YouTube

https://youtu.be/970NrtY9mtc alle ore 18.00 di domenica 13 Marzo.

Il video rimarrà poi disponibile sia sul sito di PiccolaGrandeItalia.TV che sul suo canale YouTube.

Valli del Pasubio, borgo montano ai piedi delle Piccole Dolomiti.
Situato a nord-ovest della provincia di Vicenza, al confine con la provincia autonoma di Trento, il paese appartiene al territorio dell’Alta Val Leogra, ed è cinto dal gruppo montuoso del Sengio Alto e del Monte Pasubio, montagna sacra all’Italia. Si estende su una superficie di circa 50 kmq, dai 350 a più di 2000 m di altitudine, e comprende due frazioni, S. Antonio e Staro, oltre a circa 130 contrade.

Valli del Pasubio oggi è una comunità di confine la cui identità è stata forgiata nel corso dei secoli da numerosi scambi culturali, migrazioni ed eventi storici, le cui testimonianze sono ancor oggi parte fondante della memoria e delle tradizioni locali. La cultura cimbra in particolare, trasmessa da coloni tedeschi chiamati Cimbri, risulta fortemente radicata nel territorio: ne rimane traccia ad esempio nei toponomi locali, direttamente caratterizzati dalla radice tedesca.

Nei primi anni del 1900 il borgo mutò il suo nome da Valli dei Signori all’odierno Valli del Pasubio, rafforzando il richiamo alle vicende della I Guerra Mondiale, che fu combattuta sul Monte Pasubio dal primo all’ultimo giorno e che fece di Valli un paese di frontiera per ben 52 mesi.

Oggi Valli del Pasubio è un ridente paese di montagna, ricco di storia e paesaggi naturali dalla bellezza straordinaria, dove la vita si svolge ancora in simbiosi con l’incedere della natura: il luogo ideale per ricercare tranquillità e benessere interiore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *