Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

8 marzo Marano Vicentino

Marano Vicentino: iniziative per l’8 marzo giornata internazionale della donna

Iniziative maranesi per l’8 marzo: il territorio fa rete per far crescere una cultura di rispetto delle donne.

In occasione della Giornata internazionale della donna che ricorre l’8 marzo, il settore dei Servizi socio-sanitari del Comune di Marano Vicentino, in collaborazione con lo Sportello donna Anna Filomena Barretta e con il gruppo volontarie, promuove diverse attività e porta a compimento delle iniziative avviate lo scorso anno.
La settimana dell’8 marzo lo Sportello donna, il Comune e le scuole maranesi si tingeranno di giallo attraverso l’esposizione di fiocchi realizzati dalle volontarie dello Sportello; saranno inoltre diffuse delle locandine dal tema “Umane Unite Uniche – Marano celebra le donne”. Le volontarie hanno anche realizzato una video-intervista alla consigliera di Parità della Provincia di Vicenza, Francesca Lazzari, sulla condizione femminile lavorativa oggi, che sarà diffusa attraverso la pagina facebook del Comune di Marano Vicentino.
Al fine di mantenere alta l’attenzione alla salute delle donne, nella giornata dell’8 marzo si terrà in piazza Silva il proseguo della campagna di prevenzione del tumore al seno, con la diagnostica di screening preventivo (mammografia o ecografia) gratuita per le donne tra i 35 e i 49 anni residenti a Marano Vicentino, in collaborazione con WelfCare.

Il mese di marzo vedrà inoltre portare a compimento la realizzazione di alcuni progetti che lo Sportello donna Anna Filomena Barretta ha promosso con il territorio per sviluppare nuove forme di prevenzione partecipata, coinvolgendo diversi attori in questo cambiamento culturale. In particolare, mercoledì 9 marzo avverrà la consegna dei pannelli realizzati, con il supporto delle insegnanti d’arte, dalle classi di terza media dell’istituto Alfieri di Marano Vicentino, che saranno utilizzati per allestire la futura sede dello Sportello donna, al secondo piano della palazzina del Sociale, in piazza Silva 50.
Questa iniziativa è parte del progetto “Emozioni e movimento”, che ha coinvolto le classi terze della scuola media inferiore e le classi quarte della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo maranese alla scoperta della natura delle emozioni e degli stereotipi di genere. È previsto anche un momento di confronto con i genitori, per spiegare quanto condiviso in classe. I pannelli saranno successivamente esposti in biblioteca.

Le iniziative continuano lunedì 21 marzo: alle 9.30, nella sala consiliare delle Cà Vecie, si terrà un incontro di informazione a cui sono state invitate parrucchiere, estetiste e farmacie nell’ambito dell’iniziativa “Se la vita prende una piega che ti fa ombra, chiedi come uscirne”, organizzata dallo Sportello donna. L’obiettivo è creare una rete tra lo Sportello e il territorio; l’incontro è aperto a nuove adesioni, per partecipare si può contattare lo Sportello donna.

“L’8 marzo ricordiamo sia le conquiste sociali, economiche e politiche, che le discriminazioni e le violenze di cui le donne sono state e sono oggetto, in ogni parte del mondo – commenta l’assessora al Sociale, Paola Sbalchiero -. In particolare, quest’anno ricordiamo come le donne, protagoniste nel settore socio-sanitario e nella gestione familiare, siano state in prima linea nella lotta contro la pandemia. Da evidenziare è anche come, nel mondo del lavoro, molte donne abbiano lavori poco sicuri o precari, scomparsi o mutati a seguito della crisi con un grave aumento della disoccupazione femminile; i lockdown che si sono succeduti, inoltre, hanno comportato un aumento dei casi di violenza domestica. Per questo è fondamentale promuovere una cultura di rispetto delle donne, a partire da un cambiamento culturale nella nostra società”, conclude l’assessora ringraziando tutte le persone che hanno contribuito alla realizzazione di questi progetti.

Lo Sportello donna Anna Filomena Barretta di Marano Vicentino è aperto il lunedì dalle 14.00 alle 16.00 e il venerdì dalle 9.00 alle 12.00, in piazza Silva 50.
Contatti: sportellodonna@comune.marano.vi.it, tel. 349.7825589.

Fonte Comune di Marano Vicentino

Marano Vicentino festa della donna 2022

Marano Vicentino festa della donna 2022

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *