Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Associazione Nazionale Volontari di Guerra

Associazione Nazionale Volontari di Guerra: raccolta farmaci a Schio

Associazione Nazionale Volontari di Guerra: raccolta farmaci a Schio

Federazione Provinciale di Vicenza

GIORNATA RACCOLTA FARMACO
CONSEGNA FARMACI ALLA COMUNITA’ ABILE’ DI SCHIO

Si è conclusa la Giornata di raccolta del farmaco, giunta ormai alla 22^ edizione e che si svolge sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica. L’iniziativa, come noto, ha avuto lo scopo di fornire medicine gratuite a chi non può permettersele per ragioni economiche. Il bisogno di medicinali, infatti, rappresenta una vera e propria emergenza sociale e sanitaria, soprattutto oggi a causa della pandemia.

La Federazione di Vicenza dell’Associazione Nazionale Volontari di Guerra ha risposto con i propri volontari alla richiesta di partecipazione, presidiando la Farmacia di Giavenale che ha aderito all’iniziativa, per una settimana dall’ 8 al 14 febbraio, per invitare i cittadini a donare uno o più farmaci, illustrando le finalità del progetto e spiegando soprattutto a chi sarebbero stati destinati i prodotti così raccolti.

L’associazione dei Volontari di Guerra, nata 100 anni fa come associazione combattentistica che riuniva quanti fossero partiti volontari durante la Grande Guerra, oggi conserva nel volontarismo la sua peculiarità, volontarismo che si esplica soprattutto nel servizio inteso come solidarietà, sostegno e fratellanza verso i cittadini tutti.

Eccezionale è stata la risposta dei cittadini di Schio la cui generosità ha permesso di raccogliere centinaia di articoli tra farmaci da banco, dispositivi medici e prodotti per la cura e l’igiene.

Quanto raccolto è stato quindi consegnato alla Comunità di servizi “Abile”, di Schio, Cooperativa Sociale che come noto offre aiuto, sostegno ed assistenza soprattutto a persone con disabilità, rimanendo così a beneficio di una struttura del nostro territorio.

Associazione Nazionale Volontari di Guerra è un’organizzazione combattentistica nata nel 1919 allo scopo di riunire in un unico sodalizio tutti i Volontari di guerra italiani. Il primo Congresso, nel 1924, acclamò Gabriele D’ANNUNZIO comandante d’onore dell’Associazione.

“Il priore di un convento, presentandomi quale presidente dei Volontari di Guerra, in modo bonariamente provocatorio un giorno mi disse: “Volontari di Guerra? Ma voi allora amate la guerra?” Ho risposto al religioso la stessa cosa che ripeto sempre nel presentare I’ANVG: i Volontari non amano la guerra, non la cercano per il virile piacere della lotta e del confronto o per trarne gloria o per il narcisistico piacere personale di ricevere onorificenze e decorazioni. Ma sono pronti a prendere le armi, ad offrirsi per primi per difendere la Patria o gli interessi nazionali…” (Pres.Naz. Ten.Col. Roberto PINTUS)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *