Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Cielo Infinito

Cielo Infinito: dalle stelle ai pianeti all’universo (1^ parte)

Cari lettori,
questo mese parleremo nuovamente del mio libro Cielo Infinito e nel particolare proprio del capitolo in merito a tutto quello che c’è nel cielo, dalle stelle ai pianeti all’universo.

Il Cosmo e l’infinito
L’Universo è definito come l’insieme di tutto lo spazio che comprende i pianeti, le stelle, le galassie, le polveri e i gas diffusi. Esso è composto da materia ed energia, si presume sia sorto dal famoso “Big Bang” circa 14 miliardi di anni fa ed è sempre tuttora in continua espansione.
Tuttavia, lo studio astronomico dell’Universo fisico si propone di fornire un quadro descrittivo e interpretativo della sua struttura spaziale e della sua evoluzione temporale. Secondo me ancora molto sarà scoperto, durante il corso della nostra civiltà umana.
L’Universo contiene, dalle stime fatte, migliaia di miliardi di galassie.
Esiste anche la possibilità che ci siano più universi, detti “multi versi”, magari anche in altre dimensioni.

La lista dei componenti dell’universo comunque è molto varia, tra quelli conosciuti finora dalla scienza, vi elenco qui di seguito alcuni di questi visibili e comunque sempre spettacolari:

Pianeta: nome usato dagli antichi per indicare gli oggetti celesti da essi conosciuti (Sole, Luna, Mercurio, Venere, Marte, Giove, Saturno) che non occupassero una posizione fissa sulla sfera celeste. Ad oggi i pianeti conosciuti nel nostro sistema solare sono: Mercurio, Venere, Terra, Marte, Giove, Saturno, Urano, Nettuno, Plutone.
Attualmente designa un corpo opaco che riceve luce dal Sole e orbita intorno a esso, descrivendo una curva chiusa, a forma di ellisse; la stessa denominazione esiste anche per gli astri analoghi che orbitano attorno alle stelle degli altri sistemi solari.
Sono classificati anche i pianetini che sono gli asteroidi e perciò piccoli corpi solidi, orbitanti intorno al Sole, per la maggior parte in una regione detta fascia degli asteroidi compresa fra le orbite di Marte e di Giove. I pianetini catalogati sono circa 4000, ma certamente essi sono assai più numerosi. Nessun pianetino è visibile a occhio nudo: i più brillanti sono Vesta e Cerere.

Luna/satellite: unico satellite naturale della Terra e l’oggetto celeste ad essa più vicino. La Luna è di forma quasi sferica, priva di acqua e di atmosfera, la cui luminosità è dovuta alla riflessione della luce del Sole. Altri pianeti possono avere le lune, anche più di una, come nei casi di Marte, Giove e molti altri ancora.

Anello planetario: sono anelli di polveri e altre piccole particelle, che orbitano attorno ad un pianeta formando così un disco piatto. L’esempio più famoso e conosciuto a noi è dato dagli anelli attorno a Saturno, ma tutti i quattro giganti gassosi del Sistema solare (Giove, Saturno, Urano e Nettuno) hanno un proprio sistema di anelli.

Stella: un corpo celeste che brilla di luce propria, quella più vicina a noi e che ci permette la vita, è il Sole;

Meteorite: corpo solido proveniente dal cosmo dal nome di meteore che, entrando nell’atmosfera terrestre, se impatta con il suolo senza essere distrutto diventa per l’appunto meteorite. I bolidi sono invece i meteoriti che non cadono sulla terra ma attraversano la nostra atmosfera dando luogo a manifestazioni luminose e acustiche. Le stelle cadenti alla fine sono questi fenomeni.

Polvere cosmica o interstellare: piccole particelle solide che in piccola proporzione fanno parte della materia presente nello spazio tra gli astri di una galassia. Essa è chiamata polvere interplanetaria se all’interno del sistema solare.

La lista dei componenti dell’universo avrà seguito nella prossima edizione di gennaio 2022.

Vi consiglio una lettura approfondita del libro “Cielo Infinito” che potete trovare attraverso il mio contatto via mail massimo.rossato1979@gmail.com o al telefono 349 51 21 049

Il sogno di volare – Cielo Infinito
pubbliredazionale a cura di Massimo Rossato

Presidente Aero Club “Ugo Capitanio” di Vicenza

Cielo Infinito

Cielo Infinito

3) Foto 37 1024px-NGC_4414_ (NASA-med)

 

Un commento su “Cielo Infinito: dalle stelle ai pianeti all’universo (1^ parte)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *