Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

The Talent Factory

Schio: al Teatro Astra The Talent Factory

Sarà il Teatro Astra ad ospitare la 5^ edizione di The Talent Factory, lo show dei nuovi talenti “made in Schio”.

Il talent – che riprende i format più famosi e che in città è meglio conosciuto come Poleo Talent Show – è aperto a tutte le persone senza limiti di età che vogliono mettersi in gioco. L’unico requisito richiesto per poter partecipare è dimostrare un’abilità, un talento o una passione capace di emozionare pubblico e giuria. Per iscriversi c’è tempo fino al 23 settembre collegandosi al sito www.thetalentfactory.it , mentre le audizioni si terranno il 25 settembre e le finali sono in programma per il 16 ottobre.

Ideato da Alberto Filippi, Andrea Roccato e Daniela Peron, nelle scorse edizioni ha registrato un grande successo portando sul palco cantanti, ballerini, attori, musicisti e performer di arti varie particolarmente apprezzati dal pubblico.

«Quest’anno il Festival presenta una grande novità – dichiara l’assessore alle politiche giovanili, Barbara Corzato – ovvero un cambio di palcoscenico che porterà i partecipanti ad esibirsi al Teatro Astra anziché alla Casa del Giovane di via Falgare. Come Amministrazione abbiamo creduto nelle capacità degli organizzatori e abbiamo deciso di premiarli sostenendo le spese di affitto di una location in grado di dare un migliore spazio scenico ai concorrenti e un maggior numero di posti a sedere per il pubblico».

Con il cambio di location l’edizione 2021 di The Talent Factory si presenta ancor più accattivante, grazie anche anche ad alcune novità durante lo show. Sarà rinnovato il Golden Buzzer che permetterà a quattro fortunati concorrenti di accedere direttamente alla finale, ci sarà maggiore interattività con il pubblico durante le serate e premi più sostanziosi per i vincitori. Infatti, il primo classificato riceverà 500 euro, il secondo 200 euro e il terzo classificato 100 euro.

«In poco tempo il talent si è diffuso a livello regionale con concorrenti in gara che provengono da altre province venete – dicono gli ideatori dello show –. Siamo una vera e propria squadra al lavoro per scoprire nuovi talenti e cerchiamo di migliorare costantemente le nostre proposte con giudici competenti, una buona attrezzatura, scenografie artistiche, presentatori popolari e un affiancamento completo ad ogni concorrente». E per quest’edizione non mancherà una giuria d’eccezione composta anche da Sammy Basso.

Audizioni e finali aperte al pubblico con prevendita al botteghino del Teatro Astra di Schio.

Fonte Comune di Schio

Schio The Talent Factory

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *