Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Comuni Ricicloni

Comuni Ricicloni: nella classifica provinciale Villaverla è al 1° posto

L’iniziativa Comuni Ricicloni nasce nel 1994, ed è oggi un appuntamento consolidato, a cui aderisce un numero sempre maggiore di Comuni, che vedono nell’iniziativa di Legambiente un importante momento di verifica e di comunicazione degli sforzi compiuti per avviare e consolidare la raccolta differenziata, e più in generale, un sistema integrato di gestione dei propri rifiuti.
L’iniziativa di Legambiente, patrocinata dal Ministero per l’Ambiente, premia le comunità locali, gli amministratori e i cittadini che hanno ottenuto i migliori risultati nella gestione dei rifiuti.
A partire dall’edizione 2016 del concorso l’accento è stato sui Comuni Rifiuti Free, ovvero quei comuni a bassa produzione di rifiuto indifferenziato destinato a smaltimento.
Le classifiche sono stilate su base regionale. Per ogni regione vengono definiti i vincitori assoluti per quattro categorie: comuni sotto i 5.000 abitanti, comuni tra i 5.000 e i 15.000 abitanti, comuni sopra i 15.000 abitanti e comuni capoluogo.
Il 7 luglio 2021 si è svolta a Roma la premiazione della 28^ edizione dell’iniziativa Comuni Ricicloni. Durante l’evento il Comune di Villaverla è stato menzionato Comune Rifiuti Free in quanto ha prodotto meno di 75 kg/abitante/anno di rifiuto secco indifferenziato.
Nella provincia di Vicenza risultiamo essere la realtà più virtuosa, collocandoci al primo posto per la nostra fascia di popolazione, con una produzione di 49,3 kg/abitante/anno di rifiuto indifferenziato (l’anno scorso il valore era di 61,9 kg). Inoltre la percentuale di raccolta differenziata attuale è pari 85,3% e ciò rappresenta una crescita significativa rispetto all’82% rilevato nell’anno precedente.

Nella classifica provinciale, Villaverla si colloca al primo posto, 61° piazzamento a livello regionale, segue Isola Vicentina al secondo, 94° in Regione, e Noventa Vicentina sul terzo gradino, al 106° in Regione.

Un grande risultato, merito in primis del senso civico, della costanza e dell’impegno messo in atto dai cittadini e dalle cittadine di Villaverla e Novoledo, ai quali va rivolto un grande ringraziamento.

Come Amministrazione monitoriamo costantemente l’eventuale abbandono di rifiuti nel territorio comunale, e spesso sono gli stessi cittadini a segnalarci tali episodi e a fornirci indicazioni utili. I rifiuti abbandonati vengono infatti controllati con attenzione e, in collaborazione con la polizia locale e gli uffici comunali competenti, spesso riusciamo a risalire ai responsabili, controllando i conferimenti che l’utenza ha effettuato negli anni.
Nella maggior parte dei casi chi ha effettuato l’abbandono viene convocato in Municipio per un confronto e un chiarimento, con un approccio mirato alla risoluzione del problema che ho deciso di adottare fin dall’inizio del mandato.

Enrico De Peron
Assessore Ecologia e Ambiente

A cura del Comune di Villaverla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *