Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

croce rossa thiene

Anche la CRI di Thiene impegnata nell’accoglienza dei profughi afghani

Avezzano (AQ). Presso il Centro Operativo Emergenze nel giro di poche ore la CRI (Croce Rossa Italiana) ha allestito un campo base pronto ad accogliere circa 2000 civili afghani che sono arrivati da Kabul presso l’Aeroporto di Fiumicino con i voli organizzati dal Ministero della Difesa.

Il Comitato di Thiene rispondendo prontamente alla richiesta della Sala Operativa Nazionale ha inviato un primo nucleo di Volontari che sono stati immediatamente impiegati nell’accoglienza dei civili e nelle prime cure prestate presso il Posto Medico Avanzato e trasportando alcuni casi più critici presso l’Ospedale Civile di Avezzano. La missione del primo nucleo di Volontari thienesi avrà la durata di circa dieci giorni prima che altri Volontari arrivino a dare loro il cambio turno.

Nel mese di agosto i Volontari su richiesta della Direzione Sanitaria dell’Ulss 7 Pedemontana hanno avviato un nuovo servizio di accoglienza e supporto al Servizio di Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica) di Thiene dove la carenza di personale medico in alcuni momenti rappresenta una criticità per i pazienti che afferiscono all’ambulatorio. Il Servizio di Continuità Assistenziale sostituisce il proprio medico di base nella fascia oraria notturna 20.00-08.00 e nei fine settimana dalle 10.00 del sabato alle 08.00 del lunedì mattina.

Il 29 agosto il Comitato è stato impegnato con il dispiegamento di un Posto Medico Avanzato ed alcune ambulanze per l’assistenza sanitaria alla manifestazione podistica Strafexpedition che ha visto oltre 500 atleti partire da Piazza Carli ad Asiago e percorrere le alte vie dell’Altopiano di Asiago sulle strade della Grande Guerra fino all’Ortigara e Cima XII con percorsi a scelta tra 50, 35 o 20 chilometri.
In questi giorni altre squadre di Volontari sono in partenza per il Lido di Venezia dove si terrà la 78’Mostra Internazionale di Arte Cinematografica dove nei 10 giorni di servizio saranno attese circa 50.000 persone che al loro arrivo saranno sottoposte a screening tampone rapido presso le strutture della CRI.

Croce Rossa Italiana
Comitato di Thiene
thiene@cri.it
0445/364867 H24 7/7

A cura della Croce Rossa Comitato di Thiene

CRI

croce rossa thienese (

CRI

croce rossa thienese (

croce rossa thienese (

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *