Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

storico portone 

Thiene informa: torna all’antico splendore lo storico portone 

E’ ritornato finalmente all’antico splendore il grande e storico portone di piazza Ferrarin, attiguo alla facciata del Municipio.

Il manufatto è composto da un grande portale bugnato a tutto sesto in pietra tenera dei Berici e una muratura di cinta sui due lati su cui è presente un ulteriore piccolo passaggio pedonale.
In realtà l’antico portone era originariamente collocato in via Colleoni di fronte all’arco dei torrioni del Castello di Thiene e, secondo gli studi di Giovanni Rossi, aveva un gemello collocato di fronte all’intersezione tra via Roma e Corso Garibaldi, all’inizio del vicoletto che ora conduce all’accesso secondario delle scuole “Scalcerle”. Sfortunatamente quest’ultimo portone è andato distrutto, mentre quello collocato in piazza Ferrarin, salvato dai danni del tempo, si appresta ora a vivere una seconda giovinezza.

«E’ un lavoro di recupero attento, minuzioso e rigoroso – è il commento di Andrea Zorzan, assessore ai Lavori Pubblici – che restituisce a Thiene un elemento storico, alle volte visto e non osservato, come se fosse scontata la sua presenza tra il Municipio e la Casetta Rossa. Da oggi il portale recuperato diventa porta magica di passaggio tra la Thiene storica del Centro e la nuova piazza che speriamo tutti si possa presto animare di attività commerciali e di ritrovata vita sociale».

Gli elementi originari di epoca quattrocentesca ancora presenti risultano essere le parti in pietra del portone monumentale e il portone in legno. Nella trabeazione superiore all’arco è presente la seguente scritta scolpita in caratteri romani: “DOMINUS DABIT BENIGNITATEM ET TERRA NOSTRA DABIT FRUCTUM” che si può tradurre “Il Signore darà il bene e la nostra terra produrrà frutti”.

Soddisfatto anche il Sindaco, Giovanni Casarotto, che dichiara: «E’ un altro piccolo, ma significativo esempio di recupero conservativo di un elemento storico che arreda e rende ancora più gradevole il nostro Centro Storico, già così ricco di bellezza».

A cura del Comune di Thiene

antico portone
Andrea Zorzan – assessore ai Lavori Pubblici
Foto  L. Torresendi - Lo storico portone
Foto L. Torresendi – Lo storico portone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *