Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Teatro Thiene Ph Giuseppe Santamaria Palombo

On line il video sul Teatro di Thiene con Laura Morante

 On line il video sul Teatro di Thiene con Laura Morante

Sarà on line dalle ore 18.00 di venerdì 26 febbraio anche sul sito istituzionale del Comune il video tutto dedicato al Teatro Comunale realizzato da Arteven in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura nell’ambito del progetto regionale “SCHIUSI – I teatri sono vivi”.

Chi il Teatro lo frequenta ne sente la mancanza: per questo Arteven ha “schiuso” le porte di alcuni di questi luoghi di cultura e spettacolo per girare alcuni video, con testimonial attori e danzatori, volti a far conoscere le loro storie e bellezze.

L’iniziativa è una delicata proposta per chi sta attendendo che la vita culturale possa riprendere nei suoi appuntamenti più amati.

Nel video girato al Comunale il teatro si offre in tutta la sua bellezza liberty e ospita una bravissima   protagonista della Prosa nazionale, Laura Morante, accompagnata dall’assessore Maria Gabriella Strinati, affabile e preparata padrona di casa che illustra teatro e prosa di Thiene in un interessante percorso storico e culturale, disseminato di grandi nomi della scena italiana e protagonisti del palcoscenico cittadino.

Laura Morante racconta del suo lavoro, negli spettacoli di ieri e di domani.

L’attrice toscana spiega che è importante ricominciare e riaprire i Teatri, pur con capienza limitata, se necessario.

Per gli artisti in scena “il bello del teatro” è avere un pubblico attento, meglio se numeroso, che li sostiene. Il teatro è vivo, è il “qui e ora” per l’artista e lo spettatore, a differenza del cinema.

E come gli artisti anche il pubblico desidera ritornare a teatro.

«Nel 2020 il Teatro Comunale ha festeggiato la quarantesima Stagione – spiega Maria Gabriella Strinati, assessore alla Cultura – Con il video realizzato da Arteven l’Amministrazione Comunale vuole celebrare un luogo fondamentale per la vita culturale del territorio, nonché di aggregazione e di incontro tra spettatori e artisti. Il Teatro è terreno di confronto e di riflessione critica per coloro che lo frequentano: attraverso le opere che vi si rappresentano, si accede ad un livello più profondo di conoscenza. Sono certa che presto potremo riaprire al pubblico le porte di questo spazio cittadino per tornare a proporre agli spettatori la prosa e tutte le forme d’arte che trovano, proprio sulle assi del palcoscenico e nel magico ambiente teatrale, la loro dimensione più consona, alimentando un interscambio di emozioni».

Laura Morante, testimonial per quest’iniziativa del Teatro thienese, sarà di nuovo a Thiene, si spera quanto prima, per portare lo spettacolo “Io Tosca, io Sara”, dedicato a Sarah Bernhardt, di cui è autrice e interprete.

I video del progetto SCHIUSI i teatri sono vivi sono pubblicati sui canali Youtube e Vimeo di Arteven nonché su myarteven.it.

Dopo Giuliana De Sio a Portogruaro, Alessio Boni a San Donà di Piave, Silvia Gribaudi a Chioggia,  Maria Amelia Monti a Cittadella e ora Laura Morante al Teatro Comunale di Thiene – preceduti dalle anteprime di Alessandro Haber e RBR Dance Company al Toniolo di Mestre – nelle prossime settimane il pubblico incontrerà la compagnia Naturalis Labor al Teatro Tullio Serafin di Cavarzere, Chiara Frigo al Teatro Filarmonico di Piove di Sacco, Maria Amelia Monti al Teatro Comunale Ballarin di Lendinara e Paolo Calabresi al Teatro Sociale di Rovigo.

Laura Morante
Laura Morante
L'assessore alla Cultura, Maria Gabriella Strinati
L’assessore alla Cultura, Maria Gabriella Strinati

On line il video sul Teatro di Thiene con Laura Morante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *