Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

arte da marte opera ottava1

Arte da Marte – Musei VS Covid-19

Arte da Marte – Musei VS Covid-19

La parola “museo” deriva dal greco mouséion, cioè “luogo dedicato alle Muse”, le divinità protettrici delle arti, figlie di Zeus, re degli dèi, e Mnemosine, la dea della memoria. Nell’antichità era il luogo in cui i sapienti si incontravano per discutere.

Alla fine del IV secolo a.C. il faraone Tolomeo Filadelfo fece costruire ad Alessandria d’Egitto un grande edificio che chiamò proprio Museo. Il museo di Alessandria conteneva una grande biblioteca, un osservatorio astronomico e strumenti di ricerca e materiali per studiosi e artisti.

Prima della costruzione del Museo di Alessandria non esistevano veri e propri musei. Possiamo considerare in qualche modo dei musei le piramidi, le ziggurat e le tombe etrusche, nelle quali si raccoglievano oggetti preziosi e suppellettili, e i templi delle città greche, dove affluivano tesori offerti alle divinità, ma lo scopo di queste raccolte era ben diverso da quello dei musei: gli oggetti raccolti infatti erano destinati a fare compagnia ai defunti, o a ingraziarsi la benevolenza degli dèi. Fu piuttosto in epoca romana che si iniziò a raccogliere oggetti per godere della loro bellezza con l’esplosione di un vero e proprio gusto per il collezionismo di opere d’arte, proveniente dai ricchi bottini di guerra delle campagne militari.

Dopo questa breve introduzione che ci spiega le origini dei musei, vorrei soffermarmi sulla

grave situazione di emergenza che pervade il nostro paese e che ha portato la Presidenza del Consiglio Dei Ministri ad adottare continue misure restrittive per arginare i contagi del virus Covid-19.

In una situazione di reclusione forzata emerge la volontà di andare avanti, per fortuna la digitalizzazione di servizi e prodotti mai come prima si è adoperata per portare nelle nostre case mostre, musei, spettacoli che altrimenti non potrebbero mostrare le proprie meraviglie.

Dalla Pinacoteca di Brera ai Musei Vaticani, Dal Met di New York all’Hermitage di San Pietroburgo, le gallerie più prestigiose del mondo aprono visite virtuali per rispondere all’emergenza Covid-19 (la repubblica)

I decreti contro la diffusione del coronavirus hanno provocato la chiusura anche di mostre e musei. Ma anche da casa è possibile godere, in virtuale, delle bellezze delle più grandi gallerie italiane e internazionali. Ecco un elenco di 10 musei che si possono visitare senza uscire di casa:

Dall’Ara Pacis agli Uffizi: i tour virtuali per visitare i musei da casa

  1. Pinacoteca di Brera – Milano https://pinacotecabrera.org
  2. Galleria degli Uffizi – Firenze https://www.uffizi.it/mostre-virtuali
  3. Musei Vaticani – Roma

http://www.museivaticani.va/content/museivaticani/it/collezioni/catalogo-online.html

  1. Museo Archeologico – Atene https://www.namuseum.gr/en/collections/
  2. Prado – Madrid https://www.museodelprado.es/en/the-collection/art-works
  3. Louvre – Parigi https://www.louvre.fr/en/visites-en-ligne
  4. British Museum – Londra https://www.britishmuseum.org/collection
  5. Metropolitan Museum – New York https://artsandculture.google.com/explore
  6. Hermitage – San Pietroburgo https://bit.ly/3cJHdnj
  7. National Gallery of art – Washington https://www.nga.gov/index.html

Ho tenuto per ultima ma non per minor importanza la National Gallery of art di Washington perché proprio di quest’ultima sono un critico accreditato dal museo.

Molti musei propongono percorsi per tutte le età, alcuni addirittura con proposte interattive per tutta la famiglia, immersi nel mondo dell’arte quasi come fosse un gioco.

Se poi incuriositi cercate su internet non vi stupirete di trovare anche altri illustrissimi musei come La collezione Peggy Guggenheim, Maxxi di Roma, Musei Capitolini, Museo del Novecento di Milano, Museo Egizio di Torino, MAMbo di Bologna, Palazzo di Versailles, Tate Moderno di Londra, Van Gogh museum di Amsterdam, Solomon R, Guggenheim di New York, Museo Nazionale di storia naturale di Washington, MASP di San Paolo e tanti altri ancora.

Sono certa che anche quando questa situazione difficile che ci vede tutti molto provati, molti di noi trascorreranno ore piacevoli alla scoperta dei musei di tutto il mondo, siano essi di arte o di qualsiasi altra cosa.

Info & Contatti:

operaottava@gmail.comwww.operaottava.it

FB: https://www.facebook.com/operaottava/

a cura di Michela Barausse (founder OperaOttava Arte)

National Gallery of Art
National Gallery of Art
biblioteca Alessandria D'Egitto
biblioteca Alessandria D’Egitto

Arte da Marte – Musei VS Covid-19

Gruppo News

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *