Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Sito comunale e innovazione: il futuro è già qui con My Portal 3.0

Sito comunale e innovazione: il futuro è già qui con My Portal 3.0

Dal 13 gennaio il municipio di Thiene ha una nuova dimensione virtuale, quello dell’innovativo sito istituzionale My Portal 3.0, realizzato sulla piattaforma messa a disposizione gratuitamente dalla Regione Veneto con il supporto di Pasubio Tecnologia.

Ciò che maggiormente cambia con My Portal 3.0  è la modalità di approccio che si pone in misura decisamente maggiore dal punto di vista dell’utente, che interpella il Comune per conoscerne i servizi e poterne così usufruire.

My Portal 3.0 è costruito seguendo le “Linee guida di design per i siti web della pubblica amministrazione” sviluppate dall’Agenzia per l’Italia Digitale, AGID, che definiscono regole di utilizzo, di architettura e di grafica coordinati per la Pubblica Amministrazione, con l’obiettivo di semplificare sempre più l’accesso ai servizi e la fruizione delle informazioni online, migliorando e facilitando più possibile la navigazione da parte del cittadino.

Spiega Giampi Michelusi, Assessore all’URP e all’Innovazione Tecnologica: «My Portal 3.0 è responsive, cioè perfettamente consultabile e utilizzabile attraverso cellulari e smartphone, ed è stato sviluppato con la possibilità del riuso, cioè può essere utilizzato anche da altri enti pubblici per determinati ambiti, come, ad esempio, i Comuni di Roma e di Bologna, ed è una vera porta di accesso ai servizi digitali. Si tratta, quindi, di un vero e proprio passo da gigante che Thiene ha compiuto nella direzione dell’accessibilità delle informazioni e dei servizi ora a portata di tutti»

La migrazione dal sito precedente all’attuale è stata impegnativa: gli uffici hanno lavorato al trasferimento e alla riorganizzazione dei dati di più di 32mila pagine; inoltre particolare attenzione è stata dedicata alle funzioni già presenti nel sito, in particolare per quello che riguarda la sezione dello sportello telematico polifunzionale.

Una novità di grande interesse per l’utente è rappresentata, inoltre, dalla possibilità, una volta entrati nel portale, di registrarsi attraverso i propri profili social e in questo modo selezionare le proprie preferenze e visualizzare tutte le notizie delle categorie di interesse, come scuola, viabilità e molto altro, non solo del proprio Comune, ma anche di tutti gli altri Comuni che hanno aderito e aderiranno a MyPortal 3.0.

«Se la registrazione viene effettuata con lo SPID – fa notare con soddisfazione l’Assessore Michelusi – il portale permette di utilizzare pienamente tutte le potenzialità offerte dal sito, accedere al proprio fascicolo personale, dove rimangono depositati tutti i procedimenti svolti con la PA,  compreso PagoPa, il sistema di pagamento che ora permette di vedere lo storico dei propri pagamenti, di registrare le scadenze dei propri documenti per ricevere i promemoria in prossimità e non dimenticare il rinnovo. Ricordo che già oggi si può interagire in modo digitale con il Comune, utilizzando i servizi messi a disposizione dallo sportello telematico polifunzionale».

«MyPortal 3.0 e l’adozione del sistema MyPay e dei servizi digitali adottati – conclude Michelusi – stanno portando il Comune di Thiene all’interno dell’App IO, l’App dei servizi pubblici che consente di interagire con le pubbliche amministrazioni locali e nazionali. Siamo certi che il passaggio avverrà anche per tutti gli altri Comuni che fanno parte di Pasubio Tecnologia, in modo da poter sviluppare un significativo confronto tecnologico e una sinergia ad ampio raggio».

Il commento del Sindaco, Giovanni Casarotto

«My Portal 3.0 segna un traguardo importante nel percorso avviato due anni fa tra la Regione Veneto e il gruppo di cinque Comuni pilota tra cui Thiene, che ha sempre creduto nell’importanza di progetti condivisi per facilitare uno sviluppo uniforme delle innovazioni in tutti i Comuni dell’Alto Vicentino, comunità, quest’ultima, che dialoga in modo costruttivo da parecchi anni su tanti aspetti della gestione amministrativa, soprattutto legati ai servizi innovativi ai cittadini.

Per questo Thiene ha aderito fin da subito al progetto pilota della Regione per lo sviluppo del nuovo portale istituzionale, contando sulla fattiva sinergia con Pasubio Tecnologia, che annovera tra i suoi soci ben 25 Comuni, che ringrazio anche in questa occasione per la collaborazione fornita.

Uguale ringraziamento vorrei formulare alla Regione Veneto, che da anni ha adottato la politica di sviluppare tecnologie a servizio dei Comuni, dai più piccoli ai più grandi, messe a disposizione gratuitamente, per dare la possibilità a tutti i cittadini di accedere in modo uguale ai servizi degli enti pubblici; sono convinto che questa è la strada maestra da percorrere per dare forza a tutti i soggetti che concorrono allo sviluppo del nostro bellissimo territorio».

Sito comunale e innovazione: il futuro è già qui con My Portal 3.0

Sindaco Giovanni Casarotto
Sindaco Giovanni Casarotto
Sindaco, Giovanni Casarotto e Assessore, Giampi Michelusi
Sindaco, Giovanni Casarotto e Assessore, Giampi Michelusi

 

Gruppo News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *