Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Come cani e gatti: i 10 cani più affettuosi

Come cani e gatti: i 10 cani più affettuosi

I 10 cani più affettuosi: ecco le razze

Sono moltissime le persone che, prima di portare in casa un cucciolo, cercano informazioni sulla sua personalità e sulle caratteristiche tipiche della razza. Soprattutto quando in famiglia vi sono dei bambini piccoli è importante scegliere un fedele amico a quattro zampe dolcissimo ed ubbidiente. ​

Anche se possiamo certamente affermare che tutte le razze canine offrono amore incondizionato e che l’educazione che riceve riveste un ruolo fondamentale nella formazione di un carattere dolce, ve ne sono alcune che più di altre hanno un indole che le porta a cercare continue coccole ed attenzioni.​ ​Vediamo allora insieme quali possono essere considerate le dieci razze di cane più affettuose.

Golden Retriever: un gigantesco peluche da coccolare

Già osservandolo un Golden Retriever si riesce a percepire quella sua indole pacifica e docile. In effetti il suo aspetto lo fa assomigliare ad un gigantesco peluche che racchiude sotto al suo pelo una enorme voglia di dolcezza. La sua personalità può definirsi un perfetto mix tra tranquillità ed iperattività. Ottimo il suo rapporto con i bimbi, anche molto piccoli. Ha un altissimo grado di tolleranza e non si stancherebbe mai di giocare con loro. ​ ​

Boxer: l’eterno cucciolo

Anche il Boxer è considerato uno dei cani più affettuosi. A dispetto della sua mole piuttosto importante infatti, non si tira mai indietro davanti a una carezza o un complimento ed elargisce un amore incondizionato verso tutti i membri della famiglia. Scegliere di portare in famiglia un boxer significa optare per un cane che sarà un eterno cucciolone. Vi basterà assentarvi anche solo pochi minuti per ricevere le sue feste una volta che rientrerete in casa.

Carlino: piccolo nelle dimensioni grande nell’affetto

Il Carlino è considerato da molti un esemplare di cane perfetto per vivere in ambienti in cui vi sono dei bambini. In effetti il loro carattere socievole permette loro di adattarsi senza alcun problema anche in piccoli appartamenti. Anche solo osservandolo si prova la sensazione di volerlo accarezzare e coccolare. Quel senso di allegria e felicità che trasmette il Carlino lo rende la razza di cane ideale per chi desidera avere al suo fianco un fedele amico a quattro zampe che trasmette sensazioni di positività.

Alano: una mole enorme di affettuosità

Forse qualcuno vedendolo potrebbe pensare che si tratti di un cane aggressivo. Niente di più sbagliato. L’Alano, nonostante la sua enorme mole, è sicuramente una delle razze di cani più docili ed affettuose. Si affeziona moltissimo a tutti i componenti della sua famiglia, è dolce e paziente con i bambini anche piccoli, ed il suo più grande desiderio è quello di poter vivere all’interno dell’appartamento a stretto contatto con l’uomo. Pur di conquistarsi una carezza o un complimento è capace di restare ore ed ore sdraiato tranquillo sul divano oppure steso ai vostri piedi mentre vi rilassate guardando un bel film. ​

San Bernardo: il gigante dal cuore d’oro

Gigante nelle dimensioni e provvisto di infinita pazienza, il San Bernardo può essere senza dubbio considerato il cane babysitter per antonomasia.

La sua tolleranza verso bambini e neonati è davvero sorprendente. Anche agli altri membri della famiglia i San Bernardo non fanno però mancare le loro attenzioni e, nonostante si tratti di cani di grossa taglia, sono sempre pronti a lasciarsi coccolare e ad elargire amore. Sono ubbidienti, facili da addestrare e docili con tutti i componenti della famiglia. Grazie alla loro stazza poi possono anche essere considerati ottimi alleati per tenere alla larga qualsiasi malintenzionato.

Labrador Retriever: l’animale domestico quasi perfetto

Sotto molti punti di vista il Labrador Retriever potrebbe essere considerato l’animale domestico quasi perfetto. Vive felicemente a stretto contatto con bambini e adulti, si adatta sia alla vita in case ampie che in appartamenti di piccole dimensioni, adora passeggiare con il proprio amico umano, ma non disdegna neppure la tranquillità delle mura domestiche.​ Il Labrador Retriever è facile da addestrare, grazie anche alla sua particolare caratteristica che lo porta a reagire come nessun altra razza canina ai rinforzi positivi. Può essere il cane ideale per tutti coloro che sono alla ricerca di un cane da guardia, di un cane guida o anche semplicemente di un cucciolo capace di sprigionare un effetto incondizionato verso ogni singolo componente del nucleo familiare.

Pastore Tedesco: un mix perfetto di coraggio ed affetto

Dimensioni considerevoli, un coraggio fuori dal comune e la capacità di elargire affetto ad ognuno dei componenti della sua famiglia. Questo potrebbe essere il biglietto da visita del Pastore Tedesco, una razza di cani molto amata ed apprezzata per le sue eccellenti qualità. Facilissimo da addestrare, grazie alla sua personalità equilibrata e ad una fervida intelligenza, il Pastore Tedesco può diventare un ottimo cane da guardia ed essere utilizzato per difendere la famiglia di cui fa parte, in quanto non esiterebbe a dare la sua vita per ognuno di loro.

Yorkshire Terrier: il cane che adora essere coccolato

Si tratta di una delle razze più piccole al mondo, che in quel simpatico musetto racchiudono due occhietti sempre vispi ed attenti. Stiamo parlando dello Yorkshire Terrier. Anche se la sua enorme intelligenza li porta talvolta a fare qualche piccola marachella, sanno mostrare una pazienza enorme, soprattutto con i bambini. Non si stancherebbero mai di giocare e adorano trascorrere ore ed ore a farsi coccolare. Amano essere pettinati e molto spesso si lasciano accudire con enorme pazienza in questa mansione da bimbe piccole, che magari hanno la passione per la moda.

Barboncino: il cane dal carattere amorevole

Come per il Barboncino e lo Yorkshire, anche il Jack Russel rappresenta un chiaro esempio di come la stazza possa essere inversamente proporzionale alla carica affettiva che un esemplare racchiude. Anch’esso di piccola taglia infatti, è capace di donare un amore immenso. Intelligente, facile da addestrare, socievole ed attivo, il Jack Russel è agile e veloce.

Conclusioni

Dopo questa carrellata che ti ha portato a scoprire quali sono i dieci cani più affettuosi sarai sicuramente in grado di scegliere quello che meglio risponde alle tue esigenze. Sarà un cane di taglia grande o uno di taglia piccola quello che sceglierai? Sarà un esemplare che non tollera molto la solitudine o uno che invece sopporta bene anche la tua assenza?

Siamo certi che saprai valutare attentamente ogni singolo aspetto del suo carattere, così come siamo certi che, indipendentemente dalla razza di cane che sceglierai, lui saprà ripagare con un amore incondizionato tutto l’affetto che gli elargirai. ​

dal sito blog.expodog.com a cura della redazione

Come cani e gatti: i 10 cani più affettuosi

8) Yorkshire Terrier
8) Yorkshire Terrier
7) pastore tedesco
7) pastore tedesco
6) labrador retriever
6) labrador retriever
5) san bernardo
5) san bernardo
4) alano
4) alano
3) carlino
3) carlino
2) Boxer- cucciolo
2) Boxer- cucciolo
1) golden-retriever
1) golden-retriever
10) Jack Russel
10) Jack Russel
9) barboncino
9) barboncino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *