Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Enrico De Peron

Alto Vicentino Ambiente e gli studenti della “C. Goldoni” – Villaverla

Alto Vicentino Ambiente e gli studenti della “C. Goldoni” – Villaverla

La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, nata all’interno del Programma LIFE+ della Commissione Europea, è un’iniziativa volta a promuovere la realizzazione di azioni di sensibilizzazione sulla riduzione dei rifiuti.

Quest’anno, in occasione dell’evento, agli studenti e studentesse che frequentano la scuola secondaria di primo grado “C. Goldoni” di Villaverla sono state consegnate le borracce di alluminio donate da Alto Vicentino Ambiente, la società partecipata che si occupa di gestione e smaltimento di rifiuti urbani e speciali nell’Alto Vicentino.

Presenti all’iniziativa una rappresentanza degli studenti, il Dirigente Scolastico dott. Roberto Polga, l’Assessore all’Ambiente ed Ecologia Enrico De Peron, il consigliere con delega all’istruzione Luca Cariglia e la referente comunicazione di AVA Ambra Dal Zotto.

L’incontro ha voluto sviluppare un focus di estrema attualità: rendere consapevoli gli studenti della mole di rifiuti che giornalmente vengono prodotti e dimostrare che con comportamenti e azioni consone è possibile evitare di accumulare plastica, carta, rifiuto secco e quant’altro. Un esempio concreto è l’utilizzo della borraccia da riempire con l’acqua potabile del rubinetto.

Viviamo nell’era del “consumismo”. Seppur consapevoli che la gestione dei rifiuti ha un proprio impatto, sia da un punto di vista ambientale che economico, sembra che il tema della produzione dei rifiuti e del loro trattamento presso appositi impianti sia un problema che non ci riguarda direttamente.

La differenza, invece, la può fare anche il singolo cittadino, modificando il proprio comportamento quotidiano con poche ma fondamentali regole: preferire articoli di lunga durata rispetto a quelli monouso; scegliere prodotti con imballaggio minimo o meglio ancora quelli privi di imballo come i prodotti sfusi; acquistare beni ricondizionati, optando per oggetti prodotti con materiali certificati o recuperati.

Proviamoci, facciamo la differenza!

http://grupponews.it

Alto Vicentino Ambiente e gli studenti della “C. Goldoni” - Villaverla Alto Vicentino Ambiente e gli studenti della “C. Goldoni” - Villaverla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *