Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Schio: 29° Rally Città di Schio 13-14 novembre 2020 PowerStage

Schio: 29° Rally Città di Schio 13-14 novembre 2020 PowerStage

Il Rally città di Schio, originariamente Rally Altopiano di Asiago, vede la propria ardita e coraggiosa nascita alla fine degli anni ’80 con 5-6 PS e centinaia di persone mobilitate per garantire il buon svolgimento della gara. Nel 1991 il Rally scende a valle, dall’altopiano si ferma a Schio. Molte le PS che negli anni si sono percorse sul territorio dell’alto Vicentino, ma il Rally città di Schio non può essere chiamato tale senza la sua PS per eccellenza: Santa Caterina! Percorsa in un senso, in un altro, parzialmente, lunga o corta.. questa è la PS che non può mancare.

Il Rally città di Schio ne ha visti di campioni durante tutti questi anni: il debutto di Renato Travaglia, Lucky che vinse la prima edizione a bordo della Lancia 037, i fratelli Ceccato, Caneva, Zenere, Dalla Pozza, Corradin sino alle più recenti performance di Gasparotto, Bianco, Smiderle e Battaglin ed il tocco internazionale nel 2011 con la vittoria del còrso Campana su Peugeot 207 S2000. Nel 2016 dopo tre stagioni di silenzio, i motori tornano a rombare nella cittadina vicentina con la 1° edizione del Rally Day Città di Schio, gara promossa ed organizzata dalla neonata scuderia P.S.G, Rally che ha voluto ridare lustro ad una manifestazione che non veniva più svolta dal 2012. Una storia importante, una storia che non si poteva lasciare negli annali e che è stato deciso di proseguire con un nuovo corso, con nuovi stimoli, con nuove persone alla gestione dietro le quinte.

Viene da dire “e la storia continua “…nel 2016 l’associazione P.S.G. Rally si è presa in carico il Rally città di Schio interrompendo un letargo quadriennale.

Nel 2016 l’evento tornò in formula “Rally Day” primo step per risalire la scala dei valori e ricollocarlo in un contesto importante.

Nel 2017 si è passati al rango “Rally nazionale” nel 2018 ottiene la validità di “Campionato Regionale” e rientra in scena il tanto atteso 4° Rally Storici Città di Schio.

Dal 2019 la gestione e l’impegno per riportare la gara a livello nazionale viene passata alla “nuova“ scuderia scledense PowerStage dove come Presidente troviamo Tessaro Enrico. La sua esperienza in gare internazionali sarà valido aiuto per portare il meglio nella sua gara di casa.

Per l’edizione 2020 la scuderia PowerStage vuole riproporre un evento degno del suo nome e della sua storicità. Il 29° Rally città di Schio, in programma il 13-14 Novembre dovrà quest’ anno riconfermare le certezze già viste ed apprezzate da piloti, addetti ai lavori ed appassionati e proprio per questo è stato disegnato un percorso ispirato alla tradizione, strade che nel tempo sono state assai apprezzate dai piloti.

Data nuova, ma stimoli nuovi!

Siamo sicuri che questo salto in avanti nel calendario ci darà le dovute soddisfazioni nel presente, ma anche negli obbiettivi futuri che la scuderia PowerStage si è posta. Ora pensiamo alla 29° edizione dove tutti gli appassionati rallisti potranno quindi darsi battaglia lungo il tracciato che si snoderà sulle colline scledensi.

https://www.rallycittadischio.it/

A.S.D. PowerStage Associazione Sportiva Dilettantistica

c/o Palasport “Livio Romare”

Viale dell’industria – Schio, 36015 – (VI)

info@rallycittadischio.it

+ 39 392.2125734

https://www.schiosport.it/

info@schiosport.it
www.facebook.com/SportSchio/

Schio: 29° Rally Città di Schio 13-14 novembre 2020 PowerStage

Schio Sport a cura di Schio Sport Città di Schio

Gruppo News

 

Torna il rally Citta di Schio dopo un anno di sosta forzata e l’ultima vittoria dello scledense  Efrem Bianco nel 2018, rally che torna ad essere nazionale.

Fu proprio grazie anche a questa Amministrazione che nel 2016, dopo 4 anni in cui la manifestazione si fermò per la chiusura della scuderia Città di Schio che l’aveva organizzata per 25 anni, l’evento tornò come rally day per poi tornare nazionale nel 2017 con la scuderia PSG.

I miei più sentiti ringraziamenti vanno al Presidente della Associazione PowerStage Enrico Tessaro ed a tutto lo staff organizzatore che, in un momento così difficile per il Paese e soprattutto anche per lo sport, hanno voluto riproporre questo importante evento che riuscirà ad entusiasmare tanti appassionati (anche se solo virtualmente) che lo seguono sin da quando nel 1987 si cominciò a svolgere nell’altopiano di Asiago, per poi scendere a Schio nel 1991 e continuare a portare grandi piloti e tantissimi appassionati lungo le strade del percorso …. l’ augurio è che anche questi eventi ci facciano capire quanto bisogno di sport ci sia ancora, e quanto non vediamo l’ora di poter gioire e poter abbracciarci  insieme dopo tutti gli eventi sportivi che ci sono stati privati in questo lungo periodo di emergenza sanitaria.

Aldo Munarini Assessore allo Sport Città di Schio

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *