Scelti per voi

La tua vetrina online

Gruppo News

Quotidiano online

Teatro… che passione! Conosciamo la F.I.T.A Veneto

FITA Veneto

Nel panorama del teatro amatoriale F.I.T.A. è la Federazione che in Italia raggruppa il maggior numero di Associazioni. La sua organizzazione territoriale è affidata ai Comitati regionali e Provinciali. Nella Regione del Veneto l’articolazione è costituita dal Comitato regionale F.I.T.A. Veneto e dalle rispettive emanazioni provinciali.

Lo scopo dei Comitati territoriali è essenzialmente quello di promuovere l’attività della Federazione e delle singole Compagnie oltre che quello di coordinarne l’azione, ma anche l’assistenza e la consulenza nel rispettare le regole imposte all’Associazionismo. A questo si affianca l’azione motivazionale alla crescita culturale e teatrale, agendo sulla formazione dei singoli e degli interi gruppi per offrire un prodotto sempre più qualificato e al tempo stesso qualificante per ognuno. Allo scopo F.I.T.A. Veneto redige e pubblica un bimestrale di cultura teatrale, agisce come editore, quando possibile, pubblicando testi e saggi, organizza congressi e convegni tematici ed in generale propone numerose occasioni di formazione sia attoriale che tecnica poiché quasi tutte le Compagnie sono anche produttori di scene e costumi utilizzati per le proprie attività.

F.I.T.A. Veneto possiede, gestisce e mette a disposizione degli associati, ma in generale dei cittadini una ricca videoteca teatrale e una cospicua raccolta di testi e copioni. La videoteca e biblioteca regionali dispongono di molte migliaia di opere che gestisce nella sede regionale di Vicenza garantendone l’apertura quotidiana.

Ma non manca l’azione di organizzazione essendo che il Comitato regionale da ben 33 anni mette in scena quello che, senza timore di smentita, è il più riconosciuto festival nazionale di teatro amatoriale, la Maschera d’Oro, che si pregia di avere ottenuto la medaglia del Presidente della Repubblica che ne ha riconosciuto l’impegno a favore della cultura; lo stesso festival che, grazie alla collaborazione venticinquennale con Confartigianato Vicenza premia la migliore Compagnia dandole la possibilità di esibirsi al Teatro Olimpico di Vicenza, il teatro coperto più antico del mondo gioiello della creatività di Andrea Palladio spesso obiettivo irraggiungibile a numerosi professionisti.

Ma F.I.T.A. Veneto significa anche attenzione ai giovani e alle potenzialità che esprimono. Numerose sono le attività a loro rivolte, non solo in ambito formativo, ma anche di confronto e sperimentazione; per loro sono pensati in particolare due specifici concorsi che ogni anno coinvolgono centinaia di studenti dell’intera Regione del Veneto.

F.I.T.A. Veneto è il Comitato più numeroso d’Italia la cui sintesi numerica si evidenzia in:

  • 242 Associazioni affiliate (nel solo Veneto) con oltre 5.300 iscritti;
  • Più di 5.000 spettacoli rappresentati ogni anno dalle singole Compagnie, numerosi dei quali rivolti alle fasce più deboli della Società o realizzati in zone dove il teatro professionistico non è presente;
  • Più di 1.600.000 gli spettatori che ogni anno in Veneto partecipano agli spettacoli proposti da Compagnie F.I.T.A.

Il Veneto, per finire, rappresenta un fenomeno unico per il numero, per la capillare distribuzione dei Gruppi e per la vivacità delle proposte.

Un movimento che in questi anni ha saputo porsi al centro dell’attenzione e a farsi apprezzare:

Far conoscere il Teatro Amatoriale in questi anni ha anche voluto dire rappresentarne l’articolata produzione drammaturgica e programmarne l’attività. Tutto questo unito alla ricerca continua di un rapporto diretto con la gente attraverso un teatro in cui possa riconoscersi ed identificarsi, con particolare attenzione ai temi strettamente legati alla storia, alle tradizioni e alla cultura dell’ambiente. Oltre che ricoprire un ruolo importante di centro di produzione, diffusione, formazione e circuitazione teatrale, F.I.T.A. Veneto è operante a favore della difesa del patrimonio culturale veneto ed in particolare ai suoi autori, molti dei quali, senza l’attenta azione del teatro amatoriale, sarebbero caduti nel più completo oblio. Questo è quanto F.I.T.A. Veneto con tutti i suoi associati fa ogni giorno, spendendosi gratuitamente per i suoi concittadini sui palcoscenici della nostra Regione e anche al di fuori di essa, con generosità a servizio del teatro, della cultura ed in generale dello stare bene.

                                                                                                                       Mauro Dalla Villa – Presidente F.I.T.A. Veneto

Mauro Dalla Villa_FITA presidente reginale Veneto
Mauro Dalla Villa – Presidente FITA regionale Veneto

a cura di Alberto Trevisan

Teatro… che passione! Conosciamo la FITA Veneto

Gruppo News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *